CUORGNE' - Pesante sfogo del sindaco Beppe Pezzetto

| Sulla pagina Facebook il primo cittadino se la prende con il passato. Ogni riferimento non č puramente casuale...

+ Miei preferiti
CUORGNE - Pesante sfogo del sindaco Beppe Pezzetto
Farà sicuramente discutere lo sfogo che il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, ha affidato alla propria bacheca personale su Facebook. Uno sfogo frutto del consiglio comunale di ieri sera, al termine del quale è stato approvato il bilancio dell'ente. Un bilancio anche quest'anno gravato dai tagli e dall'impossibilità di mettere in cantiere gran parte delle opere annunciate qualche tempo fa.

Al primo cittadino non sono andate giù alcune prese di posizione piovute dai banchi dell'opposizione. Non a caso i riferimenti al passato, sulla bacheca Facebook, non sembrano "puramente casuali".

«Era meglio amministrare un Comune in un periodo di vacche grasse, in cui ci si poteva indebitare in modo vergognoso, far pagare poche tasse, sperperare il denaro pubblico offrendo paste, vino, eccetera, ovviamente fregandosene delle future generazioni, piuttosto che amministrare un Comune adesso, senza soldi, con montagne di debiti da onorare, manutenzioni da fare, non offrendo neppure un caffè e dovendosi occupare del futuro dei giovani» scrive il primo cittadino.

«Ora non concordo sul fatto che anche nel periodo delle vacche grasse non si dovesse anche pensare alle future generazioni e si sperperasse il denaro pubblico, ma che in più i moralisti che ci fanno i "pipponi" sulla situazione attuale, siano quelli del "era meglio", che hanno sputtanato un Paese e le generazioni future e che ancora oggi godono di privilegi maturati in quel periodo, scusatemi ma mi pare un tantino eccessivo, o meglio una presa per il culo nei confronti di quelli che onestamente sono arrivati sino a qui e che faticano tutti giorni e soprattutto nei confronti di quelli che faticheranno ad avere un futuro grazie al loro "era meglio". Questo quanto da me espresso sinteticamente ed in modo più pacato ieri sera nel consiglio comunale. ‪#‎quandoètroppoètroppo‬».

Politica
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnč pił Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: č scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura č stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltą a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirą ma, se non altro, il Comune porterą avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autoritą competenti per individuare eventuali responsabilitą» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la veritą verrą a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore