CUORGNE' - Piemonte Storia ha fatto il punto sui profughi in Canavese

| Serata dedicata all'attualità e al delicato tema dell'immigrazione quella promossa venerdì scorso a Cuorgnè

+ Miei preferiti
CUORGNE - Piemonte Storia ha fatto il punto sui profughi in Canavese
Serata dedicata all’attualità e al delicato tema dell'immigrazione, quella che Piemonte Storia, in collaborazione con le associazioni Cuorgnè viva e La pietra nello stagno, ha organizzato a Cuorgnè venerdì. Tema dell’incontro gli sbarchi massicci di disperati che da ormai da anni si riversano sulle coste italiane e greche. Un fenomeno che, ormai, coinvolge tutta l’Europa, ma che viene trattato dai media tradizionali e sui social in maniera spesso propagandistica, parlando più alla “pancia” dell’opinione pubblica, piuttosto che fornendo dati oggettivi. 
 
Ecco quindi l’ambizioso scopo dell’incontro: mettere a confronto le informazioni che viaggia in rete o su giornali e riviste, con la realtà della gestione dei centri di accoglienza per richiedenti asilo presenti in provincia di Torino. A questo proposito è intervenuto il presidente della cooperativa G.T., Guido Mussini, che ha sottolineato l’importanza di una sana e responsabile gestione dei migranti. «I grossi problemi si verificano quando il business prevale su tutto – ha spiegato – laddove si concentrano grandi numeri di ospiti in un’unica struttura, magari affidata a pochi operatori, ecco che i guadagni diventano ingenti, ma anche i problemi di gestione e integrazione di quelle persone nella realtà sociale. Però il problema non è solamente l’affarismo di taluni personaggi che hanno intravisto nel problema migranti una fonte di lucro, ma anche la carenza di controlli da parte delle autorità, che ha permesso che tali fenomeni si verificassero. E si verifichino tuttora». 
 
La cooperativa gestisce in Canavese numerosi gruppi di immigrati, in particolare a Castellamonte e Borgiallo. Proprio sulle autorità preposte si sono concentrati gli interventi dei consiglieri regionali Claudia Porchietto e Gian Luca Vignale, che hanno posto l’accento sul fallimento delle politiche europee di sostegno ai paesi africani da cui proviene la maggior parte degli immigrati. Il tutto di fronte a una sala di via San Rocco gremita di amministratori locali e operatori del settore. Il prossimo appuntamento di Piemonte Storia in Canavese tornerà a parlare di avvenimenti del passato, con un’esposizione dedicata alla Grande Guerra.
Galleria fotografica
CUORGNE - Piemonte Storia ha fatto il punto sui profughi in Canavese - immagine 1
CUORGNE - Piemonte Storia ha fatto il punto sui profughi in Canavese - immagine 2
Politica
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore