CUORGNE' - Pochi bambini iscritti: dubbi sul futuro dell'asilo nido

| Dopo anni di battaglie è di nuovo tempo di crisi per la struttura comunale. Il sindaco Pezzetto garantisce: «Non lo chiuderemo»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Pochi bambini iscritti: dubbi sul futuro dellasilo nido
Solo otto bimbi iscritti all'asilo nido comunale di Cuorgnè. Dopo anni di battaglie da parte dei genitori per mantenere il servizio pubblico, è di nuovo tempo di crisi per la struttura, alle prese con costi rilevanti a carico delle casse comunali. Gli otto iscritti sono davvero pochi per pensare che il nido resti aperto a lungo. E dire che la battaglia a favore dell’asilo, due anni fa, aveva coinvolto un gran numero di cuorgnatesi, tanto da convincere l’amministrazione a rinunciare all'annunciata privatizzazione. Il supporto delle famiglie nelle rette dovrebbe coprire il 50% dei costi ma, ovviamente, non è così. Al momento ogni alunno costa circa 20 mila euro l’anno alle casse del Comune per un totale di circa 180 mila euro per ogni ciclo scolastico.
 
«E’ chiaro che con questi numeri dovremo prima o poi valutare la sostenibilità della scuola – ammette l’assessore Davide Pieruccini – i costi sono elevati ed è complesso gestire una scuola con sei dipendenti per soli otto bimbi. Per questo motivo stiamo valutando diverse alternative». Non si parla, per ora, di passare la mano. «Nessuno vuole chiudere l’asilo – assicura il sindaco Beppe Pezzetto – e sicuramente non cambierà nulla per il prossimo anno. Però è chiaro che servono iniziative diverse a sostegno della scuola». A partire, forse, dal coinvolgimento di altri Comuni fino a una diversa gestione del personale. 
 
A palazzo civico, comunque, sanno bene che la matematica, specie nei bilanci comunali, non è un'opinione. Non dovessero aumentare gli iscritti, sarà impossibile far quadrare i conti. «La risposta del territorio purtroppo non c'è stata - ammette il primo cittadino - abbiamo promosso delle iniziative insieme alle maestre per coinvolgere la popolazione ma l'atteso aumento degli iscritti non si è concretizzato». Numerose famiglie, del resto, preferiscono all'asilo pubblico quello privato. Non tanto per le rette, più o meno in linea, quanto per gli orari maggiormente flessibili. 
Politica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerà Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarà garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
CASTELLAMONTE - Profughi al lavoro (gratis) insieme ai cantonieri
«I migranti - specificano dal Comune - supporteranno, a titolo gratuito, l'attività comunale per quanto riguarda la pulizia»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore