CUORGNE' - Posto occupato contro la violenza sulle donne

| Iniziativa per la giornata contro la violenza sulle donne. A "Posto Occupato" ha aderito solo Cuorgnè

+ Miei preferiti
CUORGNE - Posto occupato contro la violenza sulle donne
Dopo l’adesione a un “Posto Occupato” (www.postoccupato.org) e dopo il percorso di lavoro intrapreso con le scuole e culminato nella giornata “Scarpe Rosse a Cuorgnè” l’amministrazione cuorgnatese, guidata dal Sindaco Beppe Pezzetto, vuole ulteriormente sottolineare l’attenzione sul tema della violenza alle donne che spesso ha il suo culmine nel femminicidio.
 
«Grazie all’aiuto di tante persone abbiamo potuto organizzare diverse iniziative in questi mesi e grazie agli insegnanti abbiamo portato queste tematiche nelle scuole, perché e da lì che si deve partire - spiega Beppe Pezzetto - in occasione del 25 novembre vogliamo proporre una cosa semplice aperta a tutti i cittadini.  Collegandosi al sito del Comune, all'indirizzo www.comune.cuorgne.to.it, potranno scaricare e stampare in formato A4 la locandina di "Posto Occupato" ed occupare una sedia a casa, al lavoro, per qualche giorno». 
 
Un'iniziativa simbolica ma dall'alto valore. «Spesso le vittime di violenza sono sole - aggiunge il primo cittadino - vogliamo dire loro che qui in Comune la porta è sempre aperta e che non sono sole, inoltre vorrei invitare i miei colleghi Sindaci ad aderire a “Posto Occupato” la paura si vince anche con la conoscenza e la presa di coscienza di tanti». Fino a questo momento, in Canavese, ha aderito solo Cuorgnè.
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della città
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciò che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il più possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, città dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi è stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte è diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco è chiaro e sarà discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
CASO SMAT - Chiono attacca Rostagno e difende Appendino: «Dal sindaco di Rivarolo lettera menzognera»
Durissima lettera del sindaco di Busano contro il collega di Rivarolo in merito alla nomina di un ex Asa per la Smat: «Non si è documentato ed esprime giudizi, oltretutto inviando un documento menzognero ai colleghi sindaci»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore