CUORGNE' - Progetto Italia-Francia: summit in Manifattura

| Toccherà ai capofila ed ai partner italiani presentare lo stato dei lavori in corso, centrati per il versante torinese sul Canavese e le Valli di Lanzo

+ Miei preferiti
CUORGNE - Progetto Italia-Francia: summit in Manifattura
Lunedì 30 ottobre, dalle ore 16:30, al Centro conferenze della ex manifattura di Cuorgnè, via Ivrea n. 100, si farà il punto sullo stato dell'arte del piano territoriale integrato (Piter) denominato GRAIES Lab: un acronimo che sta a significare "generazioni rurali attive innovanti e solidali". Toccherà ai capofila ed ai partner italiani presentare lo stato dei lavori in corso su un progetto territoriale che nell'ambito della programmazione transfrontaliera Alcotra 2014/2020 lo scorso 5 luglio in Francia, durante la seduta del Comitato di sorveglianza Italia-Francia Alcotra, ha registrato un ottimo risultando, primo nella graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento.

Degli 85 milioni di euro concessi per finanziare sette Piani integrati tematici e 6 Piani integrati territoriali di cooperazione transfrontaliera, il Piter GRAIES Lab avrà un finanziamento FESR di euro 7.155.000. Il progetto è ambizioso, centrato per il versante torinese sul Canavese e le Valli di Lanzo per la prima volta protagoniste di un progetto Alcotra. Dopo l'approvazione, è cominciata tra i partner l'attività di coordinamento per arrivare  a metà gennaio 2018 alla presentazione formale dei singoli progetti che compongono il piano integrato territoriale.

L'incontro a Cuorgnè sarà anche l'occasione di aggiornare il territorio sui  passi avanti nei singoli quattro progetti centrati su innovazione applicata attraverso la sperimentazione di un nuovo modello di incontro tra imprese e giovani; patrimonio naturale attraverso lo sviluppo di azioni di promozione del patrimonio turistico; la mobilità sostenibile accompagnando i territori ai cambiamenti delle modalità di trasporto e infomobilità; offerta di sociosanitari per la lotta allo spopolamento delle aree montane e rurali. Il 3 novembre lo stesso incontro si replicherà per il territorio francese a Montmelian.

Il partenariato è composto da sei soggetti italiani e quattro francesi: Città metropolitana di Torino con il ruolo di capofila; Camera di Commercio di Torino; Federazione Provinciale Coldiretti di Torino; GAL Valli del Canavese; GAL Valli di Lanzo Ceronda Casternone; Unité des Communes valdôtaines Grand-Paradis; Conseil départemental de Savoie; Syndicat Mixte de l'Avant Pays Savoyard; Communauté de communes Coeur de Savoie; PETR Arlysère.

Politica
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
RIVAROLO - Summit dei geometri al Castello Malgrà
Snellimento delle procedure burocratiche e velocizzazione delle pratiche. Sono queste le richieste principali che i geometri di Torino e Provincia rivolgono al nuovo governo insediatosi poco più di un mese fa
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
CANAVESE - 500 mila euro per gli studenti pendolari che partono dai paesi di montagna
Si tratta di un contributo per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico, per il prossimo anno scolastico, che favorirà la residenzialità nei Comuni posti a oltre 600 metri di altitudine, limitando abbandono e spopolamento
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l'Alternanza»
MONTALTO DORA - La Fasti ha ottento il «Bollino per l
Un riconoscimento per le imprese associate a Confindustria che si distinguono per i percorsi di alternanza scuola-lavoro
CUORGNE' - Puliti i canali per evitare guai in caso di nubifragi
CUORGNE
«Sono azioni di prevenzione che rientrano nell’ambito del progetto Cuorgnè più Sicura», dice il sindaco Beppe Pezzetto
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
LOCANA - Taglio del nastro per la nuova centralina idroelettrica
Alla cerimonia il sindaco Giovanni Bruno Mattiet insieme all'onorevole Alessandro Giglio Vigna e alla Senatrice Virginia Tiraboschi
CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
CASTELLAMONTE - L
Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
RIVAROLO - Addio zona blu... ma solo ad agosto
Arriva il mese di agosto e, come consuetudine, va in vacanza anche la sosta a pagamento
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
CASTELLAMONTE - Trovato un «custode» al parco Fabio Marrone
«Noi facciamo cose, non facciamo polemiche sterili come quelli della Lega o del Movimento 5 Stelle» dice il sindaco Mazza
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
BORGARO - Il Comune premia le eccellenze sportive locali - FOTO
Sono stati ricevuti e premiati i ragazzi della Under 14 della River Borgaro Basket e le ragazze di pallavolo e pallanuoto
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore