CUORGNE' - Renzi aiuta Pezzetto e salva «Gli Sbirulini»?

| Proposta del Governo: «I nidi diventano statali». Il Comune pronto a rinunciare alla privatizzazione del suo asilo

+ Miei preferiti
CUORGNE - Renzi aiuta Pezzetto e salva «Gli Sbirulini»?
Nonostante il Comune di Cuorgnè abbia già approvato il bando per esternalizzare l'asilo nido «Gli Sbirulini», arrivano da Roma buone nuove che potrebbero aiutare l'amministrazione a mantenere pubblico il plesso scolastico. Il governo Renzi, infatti, sta pensando di passare la gestione degli asili nido e delle scuole dell'infanzia sotto la diretta gestione statale, sgravando i Comuni che attualmente gesticono le strutture pubbliche. Un provvedimento che calzerebbe a pennello per la situazione di Cuorgnè dove l'amministrazione ha deciso di esternalizzare l'asilo nido «Gli Sbirulini». Non senza polemiche dal momento che le famiglie dei bimbi che frequentano il plesso si sono sempre dichiarate contrarie (e lo stesso hanno fatto le minoranze in consiglio comunale).

«Alla luce della notizia odierna, propria della riforma dell'istruzione messa a punto dal governo Renzi, nel progetto "Buona Scuola", che potrebbe prevedere il passaggio del servizio di gestione degli asili nido e scuole dell'Infanzia, da una gestione Comunale ad una gestione Statale, riteniamo sia necessario attendere maggiori chiarimenti su questa nuova prospettiva» dice il sindaco Beppe Pezzetto. Potrebbe quindi congelarsi a giorni il bando per la cessione degli Sbirulini, almeno per capire che cosa bolle in pentola a Roma. Dovessero diventare davvero statali, il Comune quasi sicuramente ritirerà la proposta di esternalizzare l'asilo nido cuorgnatese.
 
«Con grande soddisfazione il problema della gestione e della sostenibilità economica degli asili nido da parte di molti Comuni è diventata finalmente argomento di dibattito nell'ambito della riforma dell'Istruzione - aggiunge il primo cittadino - e forse con le nostre diverse sollecitazioni abbiamo contribuito ad evidenziare questo tipo di problematica. Attendiamo fiduciosi ulteriori informazioni, se anche la soluzione della problematica del nostro asilo nido, potesse trovare soluzione all'interno del mondo della pubblica Istruzione, non potremmo che esserne contenti».
Politica
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
CANAVESE - Post fascista? La maestra si difende: «La mia era solo una ricerca sociologica»
«Non sono fascista: la mia era una ricerca sociologica per vedere quali potevano essere le reazioni della gente quando si parla di un argomento delicato come il fascismo». Alessandra Pettorruso si difende dopo la segnalazione alla polizia
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
CASTELLAMONTE - Uno striscione per la maestra di Rivarossa
Il gruppo Rebel Firm del Canavese ha preso posizione sul caso della maestra, schierandosi al suo fianco dopo le polemiche
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della cittą
RIVAROLO - Rotonde non collaudate nel pieno centro della cittą
Ancora una conferma dei lavori fatti con "leggerezza" dall'Asa. In municipio non sono rimasti nemmeno i progetti di allora
CUORGNE' - Spunta un duce sul muro di una casa - FOTO
CUORGNE
Archeologia del ventennio dal momento che si tratta di un murales sicuramente d'epoca con tanto di scritte
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
IVREA - CasaPound offre tutela legale gratis alla maestra di Rivarossa
«Una persona deve essere giudicata per ciņ che fa ogni giorno al lavoro e non per le proprie idee espresse su Facebook»
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
BAIRO - Scatta #TaggailMaiale: sabato giornata ecologica
Dal Comune: «Chiediamo ai cittadini di vigilare il pił possibile sull'abbandono di rifiuti e di segnalare il fenomeno»
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all'attacco
CASTELLAMONTE - Maestra si vanta di essere fascista? Il Pd subito all
Una nota contro l’insegnante arriva dal Pd di Castellamonte, cittą dove la maestra ha effettivamente insegnato per qualche tempo
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
CANAVESE - Post fascista su Facebook: maestra segnalata alla polizia postale
L'insegnante avrebbe reso pubbliche le proprie preferenze politiche su diversi post che sono stati pubblicati sul profilo Facebook. Profilo che, nei giorni scorsi č stato oscurato. La Regione ha segnalato il caso anche al provveditorato
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
CANAVESE - Forza Nuova al fianco della maestra segnalata alla polizia postale: «Pronti a difenderla»
Forza Nuova si schiera al fianco dell'insegnante segnalata alla Polizia Postale dalla Regione dopo alcune frasi inneggianti il fascismo pubblicate su Facebook: «In Piemonte č diventato pericoloso anche solo pensare»
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l'addio a Teknoservice e Cca
OZEGNA - Bartoli fa sul serio e annuncia l
Il pensiero del sindaco č chiaro e sarą discusso, domani, in consiglio regionale. Il CCA e Teknoservice costano troppo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore