CUORGNE' - Renzi aiuta Pezzetto e salva «Gli Sbirulini»?

| Proposta del Governo: «I nidi diventano statali». Il Comune pronto a rinunciare alla privatizzazione del suo asilo

+ Miei preferiti
CUORGNE - Renzi aiuta Pezzetto e salva «Gli Sbirulini»?
Nonostante il Comune di Cuorgnè abbia già approvato il bando per esternalizzare l'asilo nido «Gli Sbirulini», arrivano da Roma buone nuove che potrebbero aiutare l'amministrazione a mantenere pubblico il plesso scolastico. Il governo Renzi, infatti, sta pensando di passare la gestione degli asili nido e delle scuole dell'infanzia sotto la diretta gestione statale, sgravando i Comuni che attualmente gesticono le strutture pubbliche. Un provvedimento che calzerebbe a pennello per la situazione di Cuorgnè dove l'amministrazione ha deciso di esternalizzare l'asilo nido «Gli Sbirulini». Non senza polemiche dal momento che le famiglie dei bimbi che frequentano il plesso si sono sempre dichiarate contrarie (e lo stesso hanno fatto le minoranze in consiglio comunale).

«Alla luce della notizia odierna, propria della riforma dell'istruzione messa a punto dal governo Renzi, nel progetto "Buona Scuola", che potrebbe prevedere il passaggio del servizio di gestione degli asili nido e scuole dell'Infanzia, da una gestione Comunale ad una gestione Statale, riteniamo sia necessario attendere maggiori chiarimenti su questa nuova prospettiva» dice il sindaco Beppe Pezzetto. Potrebbe quindi congelarsi a giorni il bando per la cessione degli Sbirulini, almeno per capire che cosa bolle in pentola a Roma. Dovessero diventare davvero statali, il Comune quasi sicuramente ritirerà la proposta di esternalizzare l'asilo nido cuorgnatese.
 
«Con grande soddisfazione il problema della gestione e della sostenibilità economica degli asili nido da parte di molti Comuni è diventata finalmente argomento di dibattito nell'ambito della riforma dell'Istruzione - aggiunge il primo cittadino - e forse con le nostre diverse sollecitazioni abbiamo contribuito ad evidenziare questo tipo di problematica. Attendiamo fiduciosi ulteriori informazioni, se anche la soluzione della problematica del nostro asilo nido, potesse trovare soluzione all'interno del mondo della pubblica Istruzione, non potremmo che esserne contenti».
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore