CUORGNE' - Scarpe Rosse contro la violenza sulle donne

| Successo dell'iniziativa promossa dal Comune: le scarpe saranno utilizzate per un'installazione artistica

+ Miei preferiti
CUORGNE - Scarpe Rosse contro la violenza sulle donne
Le scarpe rosse per dire basta al femminicidio. L’iniziativa, che ha coinvolto decine di città in tutta Italia, domenica scorsa ha fatto tappa a Cuorgnè. Alla raccolta delle scarpe in piazza Boetto, oltre a numerosi cittadini, hanno partecipato anche gli alunni delle scuole medie di Cuorgnè. «Dall'inizio dell'anno 107 donne hanno perso la vita per mano di mariti, compagni, figli e fidanzati – hanno ricordato i ragazzi nel corso del loro intervento – è ora di dire basta». Soddisfatto il sindaco Pezzetto. «Un grazie ai cittadini, ai ragazzi e agli insegnanti delle scuole. Abbiamo lanciato un piccolo ma importante seme di cultura, rispetto e convivenza».

La donazione di quelle ottanta paia di scarpe diventerà un messaggio «permanente» contro la violenza sulle donne. Le scarpe rosse, infatti, verranno assemblate in una vera e propria installazione d’arte moderna. L’opera, almeno all’inizio, sarà esposta nell'atrio del municipio. Poi diventerà uno dei pezzi più importanti della nuova galleria di arte che sarà allestita nei locali dell’ex Manifattura.

Il Comune di Cuorgnè, tra l’altro, è l’unico in Canavese ad aver aderito a «Posto occupato», la mobilitazione nazionale contro la violenza sulle donne. Durante lo scorso consiglio comunale alcune sedie sono state lasciate vuote. Un biglietto ha ricordato che in quel posto avrebbe potuto esserci una donna che non c'è più, uccisa da chi amava.

Galleria fotografica
CUORGNE - Scarpe Rosse contro la violenza sulle donne - immagine 1
CUORGNE - Scarpe Rosse contro la violenza sulle donne - immagine 2
CUORGNE - Scarpe Rosse contro la violenza sulle donne - immagine 3
CUORGNE - Scarpe Rosse contro la violenza sulle donne - immagine 4
Politica
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
L'alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo Presidente di Confindustria Canavese; succede a Fabrizio Gea che ha guidato l'associazione degli industriali negli ultimi 5 anni
IVREA - L'Anpi contro il Comune: «L'Ivrea antirazzista non c'è più»
IVREA - L
«L'Ivrea antifascista, antirazzista, antixenofoba, accogliente, aperta, solidale non c’è più. Ne trarremo le conseguenze»
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
Intitolata a lui la Scuola di musica della Filarmonica Volpianese. Era stato anche nominato Cavaliere della Repubblica
CASTELLAMONTE - E' nata la segreteria del nuovo Istituto Comprensivo
CASTELLAMONTE - E
I locali della storica segreteria non erano più sufficienti e idonei per ospitare tutti gli uffici e gli operatori che ora si trovano al posto della polizia municipale
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
Frattura definitiva tra l'amministrazione e una delle forze politiche che aveva sostenuto alle elezioni l'attuale primo cittadino
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
CUORGNE' - Zaccaria è il nuovo presidente del centro anziani
CUORGNE
«Non posso che ringraziare il direttivo per questa scelta - dice il neo presidente - spero nella collaborazione di tutti»
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
RIVAROLO - Festa dei nonni e dei bambini con Pro loco e Unicef
I volontari della Pro loco affiancheranno e collaboreranno con l'Unicef per questa prima iniziativa grazie alla firma di un Protocollo d'intesa sottoscritto a maggio con l'Unpli
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
IVREA - Mozione sui profughi respinta dal consiglio comunale
Le associazioni di "Non in mio nome" esprimono «delusione e preoccupazione per la posizione dell’intera maggioranza»
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
CASTELLAMONTE - Licenziato perchè ha il Parkinson: vince in tribunale ma non viene riassunto
L'uomo, residente in Canavese, ha fatto causa all'azienda e l'ha anche vinta. Solo che, al momento, nonostante la sentenza a lui favorevole con reintegro sul posto di lavoro, ancora aspetta una chiamata dalla Teknoservice...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore