CUORGNE' - Scarpe Rosse per dire no al femminicidio

| Domenica 10 novembre «Scarpe Rosse» farą tappa in piazza Boetto. Si cercano scarpe per una scultura

+ Miei preferiti
CUORGNE - Scarpe Rosse per dire no al femminicidio
“Scarpe rosse", l'iniziativa culturale contro il femminicidio, dopo aver attraversato l'intera penisola, fa tappa anche a Cuorgnè. Il prossimo 10 novembre, dalle 15 alle 18, piazza Boetto diventerà un tappeto di scarpe rosse. Un'iniziativa simbolica ma di riflessione per dire "no" al femminicidio. 
 
«E' una manifestazione nata dalla cronaca di tutti i giorni - spiega l’assessore alla cultura del Comune, Beppe Costanzo - sarà una giornata di riflessione, cultura, arte, educazione, alla quale parteciperanno anche i ragazzi delle scuole medie di Cuorgnè». I cittadini che vorranno simbolicamente schierarsi contro il femminicidio potranno presentarsi in piazza Boetto "armati" di un paio di scarpe. Le calzature verranno colorate di un simbolico rosso sangue e posizionate sulla piazza. Poi, una volta raccolte, finiranno in un'installazione permanente che il Comune punta ad esporre in municipio e in Manifattura, nella nuova area museale. 
 
Nel corso del pomeriggio di domenica 10 novembre, saranno letti alcuni brani a tema proposti dalla compagnia «E.T. Esperimenti teatrali». I ragazzi delle scuole, invece, potranno leggere in piazza i loro pensieri su questa piaga dilagante, di cui, da troppo tempo, sono piene le pagine di cronaca dei giornali. La locandina dell'evento, che trovate qui sotto nella fotogallery, è stata realizzata dall’artista Paolo Gillone “Jins” che ha già esposto a Palazzo Arduino.
Galleria fotografica
CUORGNE - Scarpe Rosse per dire no al femminicidio - immagine 1
Politica
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
I dati dell'ufficio finanziario del Comune di Castellamonte hanno messo in risalto una situazione difficile, visto il mancato introito di Tari e Imu degli ultimi anni. Tanto che il sindaco, oggi, ha diffuso una lettera aperta ai cittadini
MAPPANO - Trovato un accordo con le societą per la palestra
MAPPANO - Trovato un accordo con le societą per la palestra
Si sono incontrati, il 19 settembre scorso, il Comune di Mappano, nella persona dell'assessore Maestrello, e le societą interessate
CUORGNE' - Una sedia rossa in Comune contro la violenza di genere
CUORGNE
«Voglio ringraziare il gruppo Donne della Valle Sacra per questa importante iniziativa su un tema cosģ delicato» ha detto il sindaco
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
«La nostra gratitudine va a tutti coloro che sono venuti al gazebo o che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno sui social»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l'ospedale unico»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l
Si rinnova l'appello alla politica per trovare risorse e location di quello che potrebbe diventare il nuovo ospedale del Canavese. Luigi Sergio Ricca, sindaco di Bollengo, rinnova l'appello al collega di Ivrea e a tutti i primi cittadini
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che č possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtą territoriali nascono opportunitą a vantaggio della comunitą»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore