CUORGNE' - Schiaffo del Tar all'ex sindaco Cavalot: non avrà il doppio stipendio

| Ricorso respinto: aveva chiesto 11 mila euro al Comune

+ Miei preferiti
CUORGNE - Schiaffo del Tar allex sindaco Cavalot: non avrà il doppio stipendio
Niente doppio stipendio per l'ex presidente del consiglio provinciale (ed ex sindaco di Cuorgnè), Giancarlo Vacca Cavalot. Il Tar del Piemonte ha respinto il suo ricorso che mirava a ottenere dal Comune 10.457,87 euro per le indennità di funzione maturate tra il settembre 2009 e il maggio 2010. Stipendi mai incassati da Cavalot nonostante, allora, ne avesse anche il diritto, secondo una sentenza del Tar Piemonte che, solo a giugno 2010, è stata superata dalla nuova legge. Quella varata dal Governo che, dopo anni di incertezza, ha chiarito una volta per tutte che il doppio emolumento, per i politici, non è consentito. 
 
Solo nel gennaio del 2013 l’ex borgomastro si è accorto del vuoto normativo e ha presentato ricorso al Tar chiedendo al Comune il pagamento degli arretrati. L’amministrazione Pezzetto si è ovviamente opposta e i giudici le hanno dato ragione. 
 
«Il ricorrente - scrivono i giudici nella sentenza - dopo aver ricevuto la determinazione prot. 7739 dell’8 maggio 2008 con cui la Provincia lo invitava a comunicare entro il 23 maggio 2008 l’opzione tra l’indennità di funzione quale sindaco di Cuorgnè e i gettoni di presenza quale consigliere provinciale e vice presidente della provincia di Torino, non solo non ha impugnato tale provvedimento (come invece hanno fatto altri sindaci/consiglieri provinciali), ma con nota del 7 settembre 2009 indirizzata alla Provincia e per conoscenza al Comune di Cuorgnè, ha dichiarato di “volersi avvalere del gettone di presenza della Provincia di Torino, rinunciando nel contempo a quello del Comune di Cuorgnè, a decorrere dal 1 ottobre 2009.
 
Ritiene il collegio che nel caso di specie il comportamento serbato dal ricorrente dopo la notifica della determinazione provinciale dell’8 maggio 2009 (mancata impugnazione dell’atto ed espressa rinuncia all’indennità di sindaco, nell’esercizio dell’opzione attribuitagli dalla Provincia) attestino in modo univoco la volontà del ricorrente di accettare gli effetti di tale determinazione».
 
Insomma, Cavalot non prenderà un euro. Allora disse di aver "donato" i suoi stipendi per finanziare i calendari storici e un libro su Cuorgnè. In realtà, come ha confermato il Tar, non è avvenuta nessuna donazione dal momento che quegli stipendi non gli erano dovuti.
Dove è successo
Politica
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
Una protesta inusuale quella del gruppo, piazza virtuale dove da diversi anni si commentano fatti e notizie del paese
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
Il ricorso, presentato dal comitato, rilevava una disparità di trattamento tra i cittadini dei concentrici e quelli di Mappano
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore