CUORGNE' - Scoppia la pace tra Pezzetto e il centro anziani

| Positivo incontro chiarificatore tra l'amministrazione e il centro anziani di Cuorgnč dopo le polemiche delle scorse settimane

+ Miei preferiti
CUORGNE - Scoppia la pace tra Pezzetto e il centro anziani
Positivo incontro chiarificatore tra l'amministrazione comunale e il centro anziani di Cuorgnè dopo le polemiche delle scorse settimane. L’incontro si è svolto ieri in municipio alla presenza dell’assessore alle politiche sociali, Lino Giacoma Rosa, dell’assessore Mauro Fava (in veste di membro del direttivo del Centro Anziani), della consigliera Giovanna Cresto, del presidente del Centro anziani Garis e del vice presidente Lombardo. All’appuntamento hanno preso parte anche i cittadini che la scorsa settimana si erano rivolti al Sindaco con un esposto scritto, lamentando che era stato loro impedito il tesseramento al Centro.

«L’incontro si è svolto in un clima di confronto schietto e sincero, al termine del quale si è concordato sull’opportunità di posticipare le elezioni per il rinnovo del direttivo a giugno 2017 - fanno sapere dal Comune di Cuorgnè - dando così la possibilità nel nuovo anno a tutti i cittadini di tesserarsi al Centro. Nel frattempo la convenzione a suo tempo stipulata tra il Comune ed il Centro verrà prorogata sino alla prossima estate e si lavorerà parimenti alla necessaria revisione dello Statuto. Inoltre si cercherà insieme una soluzione che possa consentire agli iscritti del Centro di riprendere le consuete domeniche danzanti anche nel periodo invernale. Soddisfazione reciproca per la rinnovata e ritrovata collaborazione è stata espressa da entrambe le parti».

Politica
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autoritą competenti per individuare eventuali responsabilitą» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la veritą verrą a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti pił bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti pił bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunitą di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerą Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarą garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore