CUORGNE' - Si contro No: l'Anpi organizza il dibattito sul referendum

| La serata si svolgerą il 24 novembre a partire dalle ore 21 a Cuorgnč nella sala polivalente del Comune in via Garibaldi 9

+ Miei preferiti
CUORGNE - Si contro No: lAnpi organizza il dibattito sul referendum
In vista dell’ormai imminente referendum del 4 dicembre 2016, l’Anpi ha deciso di promuovere una serata di formazione sulla riforma costituzionale, intitolata “Le ragioni del Si e del No”, provando ad allargare lo sguardo anche agli effetti sul funzionamento degli enti locali ( regioni, città metropolitane e comuni), mettendo a confronto le ragioni del Si e del No.
 
«Pur essendo chiara e più volte ribadita la posizione assunta a livello nazionale dall’Anpi per il no al referendum - fanno sapere dall'associazione partigiani di Cuorgnè - crediamo sia importante da un punto di vista culturale promuovere un momento di confronto e di studio, perché rientra tra i fini statutari dell’Anpi quello di "concorrere alla piena attuazione, nelle leggi e nel costume, della Costituzione Italiana, frutto della Guerra di Liberazione, in assoluta fedeltà allo spirito che ne ha dettato gli articoli", impegno che continuerà dopo il 4 dicembre, qualunque sia l'esito della consultazione referendaria.
 
La serata, che si svolgerà il 24 novembre a partire dalle ore 21,00 a Cuorgnè presso la sala polivalente del Comune di Cuorgnè, via Garibaldi 9; i relatori saranno: prof. Avv. Carlo Federico Grosso, docente dell’Università di Torino e l'onorevole Titti Di Salvo, deputata PD, che relazioneranno sulla riforma costituzionale; Eleonora Artesio, consigliera comunale Torino Bene Comune e Daniele Valle, consigliere regionale PD, con i quali si farà un focus sulle ripercussioni della riforma sull’ordinamento degli enti locali. Modererà la serata il giornalista de “La Stampa” Alessandro Previati.
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: quando parla Raimondo, muore un ambientalista
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: quando parla Raimondo, muore un ambientalista
A Rivarolo c'č sempre qualche colpo di scena per fare in modo che lo sparuto pubblico non pagante debba necessariamente rinunciare alle partite di calcio in Tv...
RIVAROLO - Il sindaco: «Abbiamo impedito l'arrivo di altri profughi»
RIVAROLO - Il sindaco: «Abbiamo impedito l
Per il centrodestra c'č un problema di sicurezza: «All'hotel Europa sono in 128 quando lo stabile ha l'agibilitą solo per 60 persone»
FERROVIA CANAVESANA - Ritardi e disservizi: anche i sindaci sul piede di guerra
FERROVIA CANAVESANA - Ritardi e disservizi: anche i sindaci sul piede di guerra
Visto che le segnalazioni di ritardi, guasti e carrozze al freddo sono ormai all'ordine del giorno da almeno quattro mesi, la politica locale ha deciso di darsi una mossa
PROFUGHI IN CANAVESE - I Comuni scrivono al prefetto: «Noi abbiamo gią fatto la nostra parte: stop agli arrivi»
PROFUGHI IN CANAVESE - I Comuni scrivono al prefetto: «Noi abbiamo gią fatto la nostra parte: stop agli arrivi»
La scorsa settimana sindaci e amministratori hanno dato mandato al Ciss38, il consorzio dei servizi socio assistenziali, di scrivere al prefetto sulla questione migranti. «Abbiamo gią soddisfatto i parametri previsti per l'accoglienza»
CUORGNE' - Cavalot stronca la giunta Pezzetto: «Non fate nulla»
CUORGNE
Sul ricorso al lodo Asa, invece, per la prima volta anche l'ex sindaco si č trovato (stranamente) d'accordo con l'amministrazione
CASTELLAMONTE - L'ex ospedale non chiude: diventa Casa della Salute
CASTELLAMONTE - L
La struttura della cittą della ceramica ospiterą anche il centro diurno per l’autismo adulto dedicato a tutto il territorio del Canavese
CUORGNE' - Il Comune aderisce a M'illumino di meno
CUORGNE
I ragazzi di Caterpillar, nota trasmissione di Radio 2, anche quest'anno hanno lanciato la celebre campagna radiofonica, giunta al suo tredicesimo anno
CUORGNE' - Mai dire... consiglio: tra tosse e capitomboli
CUORGNE
Ancora un consiglio soporifero a Cuorgnč che si č scaldato solo in termini strettamente sanitari...
RIVAROLO - «Basta profughi in cittą. Ne abbiamo abbastanza...»
RIVAROLO - «Basta profughi in cittą. Ne abbiamo abbastanza...»
Domani il consiglio comunale sarą chiamato per la prima volta a discutere dell'emergenza migranti e dei presunti nuovi arrivi
VALPERGA - Semaforo rotto: rischio incidenti stradali
VALPERGA - Semaforo rotto: rischio incidenti stradali
Il sindaco invita gli automobilisti alla prudenza
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore