CUORGNE' - Sinergia tra imprese e pubblica amministrazione

| Un convegno promosso dal Comune di Cuorgnè ha presentato alle piccole e medie imprese del territorio le innovazioni messe a disposizione dai circuiti di credito commerciale

+ Miei preferiti
CUORGNE - Sinergia tra imprese e pubblica amministrazione
Fare rete tra le imprese e fare sinergia tra pubblica amministrazione e sistema imprenditoriale. Questi sono gli aspetti chiave per garantire un futuro ai territori e alle economie locali. Un convegno promosso dal Comune di Cuorgnè ha presentato alle piccole e medie imprese del territorio le innovazioni messe a disposizione dai circuiti di credito commerciale e dal Programma Europeo DigiPay4Growth, con un dibattito a cui hanno preso parte, tra gli altri, Confindustria Canavese, Cna Piemonte, il Sole 24 Ore. 
 
I circuiti di credito commerciale, innovativi strumenti grazie ai quali le imprese possono acquistare ciò di cui hanno bisogno ripagandolo con vendite di beni e servizi agli altri iscritti, stanno coinvolgendo sempre più imprese sul territorio, e ciò dimostra la volontà di mettere in essere un nuovo modo di intendere l'economia: locale, interconnessa, collaborativa. Durante l'incontro è stato anche presentato il modello riferito al programma Europeo Digipay4Growth, con il quale vengono innovati i rapporti tra la pubblica amministrazione e le imprese fornitrici. Diventerà così possibile far sì che il potere di spesa degli attori pubblici possa essere utilizzato con maggiore frequenza all'interno delle reti locali e/o regionali. 
 
Le spese di un Comune, o di una Regione, dei cittadini e delle imprese possono essere condizionate in modo da portarle a circolare sul territorio al fine di aumentare il rendimento sociale dell'economia circolare. Queste innovazioni sono state studiate e sperimentate da Sardex, insieme a governi locali, associazioni di imprese, e ai partner europei di Inghilterra, Spagna e Olanda. «L’innovazione è una componente fisiologica della vita delle imprese, elemento fondamentale per la loro sopravvivenza, insieme ad altre due leve strategiche che concorrono allo sviluppo di un’azienda, l’internazionalizzazione e il credito», dichiara Gisella Milani, presidente della Piccola Industria di Confindustria Canavese. «Le realtà produttive proiettate verso il futuro devono avere gli strumenti adeguati per poter realizzare i loro progetti e per far questo necessitano di essere accompagnate adeguatamente lungo il loro percorso di trasformazione, anche attraverso soluzioni creditizie, sia di tipo tradizionale sia di carattere più moderno, che sostengano la volontà delle aziende di innovare».
 
All'incontro sono intervenuti Giuseppe Pezzetto, Sindaco di Cuorgnè, Francesco Antonioli, giornalista de Il Sole 24 Ore, Gisella Milani, Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Canavese, Laura Pianta, Capo Ufficio Stampa CNA Piemonte, Franco Contu, Cofounder di Sardex, Gabriele Littera, Presidente di Piemex e Cristina Argentero, titolare di Argentero Carpenteria Metallica.
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, così come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Agliè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore