CUORGNE' - Strada chiusa: i cittadini chiedono lumi al Comune

| Polemica sui social network in merito alla chiusura di strada Vicinale di Pradivalle, una vecchia strada per il «Punt ca biauta»

+ Miei preferiti
CUORGNE - Strada chiusa: i cittadini chiedono lumi al Comune
Polemica sui social network in merito alla chiusura con un cancello di strada Vicinale di Pradivalle, una vecchia strada di Cuorgnè dalla quale si accedeva allo storico «Punt ca biauta». Da qualche tempo, la sbarra metallica è stata sostituita da un cancello: in questo modo non possono transitare autovetture ma nemmeno i pedoni. «La stradina è stata percorsa liberamente per decenni da migliaia di persone, sportivi, bagnanti, amanti della tintarella, pescatori, anche dopo la caduta del ponte in legno - segnalano alcuni cittadini della zona - ora c'è un bel cancello che parla di "proprietà privata". Dopo così tanti anni di intenso e ripetuto utilizzo, non si era stabilito un diritto pubblico di passaggio?».

Sarà per l'affetto che lega la zona del «Punt ca biauta», in poche ore la discussione sui social è diventata una questione politica. In molti hanno chiesto lumi all'amministrazione e direttamente al sindaco Beppe Pezzetto. Alla fine della strada, del resto, è stata costruita una delle nuove centrali idroelettriche. E' possibile che il passaggio sia stato chiuso per evitare che persone non autorizzate si avvicinino. Quindi: si tratta di un cancello autorizzato?

L'assessore Silvia Leto ha provato a rispondere alle sollecitazioni di numerosi cuorgnatesi: «Il ponte sospeso che collegava salto con la Manifattura di Campore è stato costruito dalla società Manifattura nel 1906, verosimilmente per permettere ai dipendenti di raggiungere il luogo di lavoro più comodamente. Probabilmente nel tempo il passaggio sul ponte è stato utilizzato non solo dai dipendenti, ma anche da cittadini comuni, che lo raggiungevano passando su terreni privati. Del sentiero però non esiste traccia su cartografia ufficiale. Negli anni quelle proprietà sono state vendute e acquistate da privati. Nel 2001 il ponte sospeso è crollato per effetto dell'alluvione. Recentemente il Comune ha rilasciato autorizzazione per la realizzazione di tre centrali idroelettriche e una sorge proprio in prossimità dell'area dove vi era la spalla del ponte. Un eventuale passaggio porterebbe quindi direttamente alle griglie della centrale, luogo anche pericoloso».

Sul cancello, comunque, restano ancora dei dubbi. Gli accertamenti del Comune sono al momento in corso. I cittadini, su Facebook, hanno chiesto di essere informati.

Politica
ELEZIONI EUROPEE - Ingria, in Valle Soana, batte tutti i record: la Lega supera quota 83% - I DATI DEL VOTO
ELEZIONI EUROPEE - Ingria, in Valle Soana, batte tutti i record: la Lega supera quota 83% - I DATI DEL VOTO
Percentuale bulgara ad Ingria, il piccolo Comune della Valle Soana, gią Comune pił leghista d'Italia alle politiche dell'anno scorso, quando il carroccio si fermņ «solo» al 62% delle preferenze. Con le europee stabilito un nuovo record
ELEZIONI EUROPEE - Vince Salvini: la Lega supera il 34%. Primo partito in quasi tutti i Comuni del Canavese
ELEZIONI EUROPEE - Vince Salvini: la Lega supera il 34%. Primo partito in quasi tutti i Comuni del Canavese
Un'affermazione che ribalta il risultato delle politiche di un anno fa, quando la Lega aveva preso la metą dei voti ed era dietro al Movimento 5 Stelle. I grillini di Di Maio perdono anche il confronto con il Pd e scendono al 17%
ELEZIONI EUROPEE - Oltre il 44%: a Cuorgnč č record del carroccio
ELEZIONI EUROPEE - Oltre il 44%: a Cuorgnč č record del carroccio
Nemmeno la somma dei tre partiti che inseguono arriva al 44,04% del carroccio che ha fatto registrare una percentuale da urlo
ELEZIONI EUROPEE - A Castellamonte la Lega doppia il Pd - I DATI
ELEZIONI EUROPEE - A Castellamonte la Lega doppia il Pd - I DATI
Il Partito Democratico non supera i 1000 voti e si ferma al 20,1% con 847 preferenze. Fa peggio il Movimento 5 Stelle
ELEZIONI EUROPEE - Cirič conferma il trend nazionale della Lega
ELEZIONI EUROPEE - Cirič conferma il trend nazionale della Lega
Cinque anni fa il Pd aveva stravinto la tornata con 4000 voti e il 44% dei consensi. La Lega, con 584 voti, si era fermata al 6,3%
ELEZIONI EUROPEE - La Lega sfonda anche a Chivasso - TUTTI I DATI
ELEZIONI EUROPEE - La Lega sfonda anche a Chivasso - TUTTI I DATI
Andamento nazionale confermato un po' per tutti i partiti maggiori con Pd, Movimento 5 Stelle e Forza Italia sempre in netto calo
ELEZIONI EUROPEE - A Rivarolo Lega super: č il primo partito - I DATI
ELEZIONI EUROPEE - A Rivarolo Lega super: č il primo partito - I DATI
Il risultato potrebbe avere risvolti sulle elezioni amministrative il cui spoglio inizierą nel tardo pomeriggio dopo le regionali
ELEZIONI EUROPEE - A Leini la Lega doppia gli avversari - I DATI
ELEZIONI EUROPEE - A Leini la Lega doppia gli avversari - I DATI
Rispetto alle europee di cinque anni fa il Pd ha visto pił che dimezzarsi i consensi. Crollo anche di Cinque Stelle e Forza italia
ELEZIONI EUROPEE - Ad Ivrea il Pd č ancora il primo partito - I DATI
ELEZIONI EUROPEE - Ad Ivrea il Pd č ancora il primo partito - I DATI
Sotto le rosse torri, dove Casaleggio ha promosso il recente happening «Sum», il Movimento 5 Stelle non va oltre l'11,6%
ELEZIONI REGIONALI - Alberto Cirio verso la presidenza: secondo gli exit poll netta sconfitta di Chiamparino
ELEZIONI REGIONALI - Alberto Cirio verso la presidenza: secondo gli exit poll netta sconfitta di Chiamparino
Alberto Cirio del centodestra vola verso la presidenza della Regione Piemonte. Questo secondo l'exit poll realizzato dal consorzio Opinio Italia per la Rai. Cirio andrebbe a vincere con una forchetta del 45-49%. Molto indietro Chiamparino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore