CUORGNE' - Sul futuro dell'ospedale, Pezzetto scrive a Saitta

| Il Comune chiede conferma dell'impegno della giunta regionale in ordine agli investimenti sul nosocomio

+ Miei preferiti
CUORGNE - Sul futuro dellospedale, Pezzetto scrive a Saitta
Assente causa influenza alla manifestazione pubblica di sabato (dove il Comune era comunque rappresentato dall'assessore Scotti e dal consigliere di maggioranza Pieruccini), il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, conferma di aver scritto una lettera all'assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta. Una missiva, nata proprio dalle manifestazioni precedenti, per chiedere alla Regione la conferma degli investimenti annunciati per il nosocomio cuorgnatese. Struttura sanitaria di riferimento per tutto l'alto Canavese.
 
«Durante l'incontro svoltosi sabato 20 dicembre - spiega Pezzetto - mi ero preso due impegni, che ho puntualmente svolto, nonostante quanto affermato da qualcuno degli organizzatori sui giornali e sui social network. Avevo detto che avrei scritto una lettera all'assessore Saitta, sottolineando gli impegni presi nell'incontro rispetto alla fondamentale tematica del pronto soccorso, evidenziando altresì le criticità legate ai trasporti, al ruolo fondamentale del socio assistenziale ed alla nostra disponibilità ad essere territorio di sperimentazione per la telemedicina. Siamo in attesa della risposta dell'assessore».
 
In secondo luogo, il primo cittadino tiene a precisare un argomento emerso sempre nel corso della manifestazione del 20 dicembre. «A fronte di affermazioni da parte dell'organizzatrice dell'incontro, signora Colombatto, che sottolineava come il coinvolgimento del personale medico e paramedico, e quindi la loro possibilità di essere parte attiva nella difesa di alcune specifiche situazioni, fosse stato impedito da specifiche direttive della Direzione Sanitaria. Ritenendo la cosa estremamente grave mi ero preso l'impegno di scrivere direttamente al dottor Boraso (direttore dell'Asl To4 d'Ivrea ndr) che a breve giro di email mi ha assolutamente smentito la cosa».
Politica
CASTELLAMONTE - Sant'Antonio al voto il prossimo otto novembre
CASTELLAMONTE - Sant
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate entro le 17.30 di giovedì 25 ottobre
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
LEINI - Il sindaco Gabriella Leone incontra gli ipovedenti - VIDEO
Mercoledì il sindaco ha ricevuto una delegazione di cittadini disabili visivi dell'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
CANAVESE - «Più soldi per gli infermieri che saltano il riposo»
Si è svolto venerdì l'incontro tra i vertici dell'Asl To4 e le organizzazioni sindacali, sugli argomenti concordati in Prefettura a luglio
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
TURISMO - Erbaluce, Canavese e Carema in bella mostra nelle residenze Reali sabaude del Piemonte
Presentato l'accordo triennale che il Consorzio delle Residenze Reali Sabaude ha recentemente raggiunto con la Città Metropolitana e la Strada Reale per la promozione e la vendita dei vini DOC di torinese e Canavese
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
LEINI - Camminare fa bene: nasce il gruppo di «Nordic Walking»
Si è già costituito un gruppo di persone intenzionate ad avviare la pratica di questa disciplina anche sul territorio leinicese
CUORGNE' - Nuova vita per il centro anziani a villa Filanda
CUORGNE
Nelle ultime due settimane sono stati completati i lavori di ammodernamento della sede, realizzati dai soci dell'associazione
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
MAPPANO - Il Comune cerca soluzioni per il traffico sulla Sp 267
Parte uno studio sullo «stradone» che analizzerà la quantità, la qualità, la tipologia e l'incidentalità del traffico che passa in paese
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
PONTE PRETI - Città metropolitana contro Bozzello: «Basta inaccettabili allarmismi» - FOTO
«Mentre i nostri tecnici lavorano, stanno purtroppo continuando una serie di inaccettabili allarmismi sulle condizioni del Ponte Preti, che paventano emergenze e soprattutto sconfinando senza alcun titolo nè competenza in mansioni tecniche»
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio convoca un tavolo il 29 ottobre
Il Ministro aveva annunciato il tavolo già la scorsa settimana, dopo un confronto con gli operai in presidio a Rivarolo Canavese
IVREA - La segnaletica non c'è: il blocco delle auto non è valido
IVREA - La segnaletica non c
Lo stop alle auto che inquinano ad Ivrea c'è ma non si vede. Senza cartelli della segnaletica verticale il blocco resta sulla carta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore