CUORGNE' - Tre centrali idroelettriche sul torrente Orco

| In «cambio» il Comune potrà realizzare un parco pubblico e sostituire i lampioni stradali

+ Miei preferiti
CUORGNE - Tre centrali idroelettriche sul torrente Orco
L’idroelettrico diventa una risorsa anche per i Comuni di pianura. Cuorgnè apre la strada delle convenzioni tra pubblico e privato per dare ossigeno alle casse comunali. Sul torrente Orco, vicino alla Manifattura, nasceranno tre centrali idroelettriche. Il Comune, in cambio delle autorizzazioni, incasserà 280 mila euro in opere pubbliche. «Uno scambio che porterà benefici alla città – conferma il sindaco Beppe Pezzetto – e che rappresenta una svolta “green” da parte di Cuorgnè. Vicino alla Manifattura verrà prodotta energia pulita sfruttando la corrente dell’Orco».

Nel dettaglio, una società di Milano, che si chiama (non a caso) «Cuorgnè Srl» e che già gestisce un impianto idroelettrico sull’Orco, ha individuato la possibilità di sfruttare ai fini energetici tre piccoli «salti» idraulici, inseriti all’interno del sistema di derivazione del torrente alla centrale esistente.

Il progetto prevede la realizzazione di tre centraline: la «Favria», per una potenza complessiva di 210 kilowatt (che prevede il recupero di un pezzo della vecchia Manifattura, oggi dismessa), la «Ressia» e la «Dmv» da 190 kilowatt l’una. L’iter burocratico è iniziato nell’agosto del 2012 e ha ottenuto a marzo di quest’anno, l’ultimo via libera da parte della Provincia. Non c’è stato nemmeno bisogno di sottoporre il progetto alla valutazione d’impatto ambientale, dal momento che, in base alle nuove norme, gli impianti sotto i 250 kilowatt di potenza non sono soggetti ad ulteriori verifiche.

«Sulla base dei dati economici forniti dalla società – aggiunge Pezzetto - sono state poi concordate le misure compensative per il Comune». La «Cuorgnè Srl» realizzerà un parco pubblico dotato di strutture per lo sport (valore 150 mila euro) su alcuni terreni che saranno poi ceduti alla città, e rimetterà in sesto gran parte degli impianti di illuminazione pubblica con tecnologia a Led (per 130 mila euro). I lavori partiranno in estate.

Politica
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore