CUORGNE' - «Un ospedale all'avanguardia al servizio del territorio»

| Terminati i lavori di ammodernamento al terzo piano, il direttore generale dell'Asl To4, Lorenzo Ardissone, fa il punto sul futuro del nosocomio di Cuorgnè

+ Miei preferiti
CUORGNE - «Un ospedale allavanguardia al servizio del territorio»
«L’ospedale di Cuorgnè rientra a pieno titolo nella rete ospedaliera aziendale come Presidio di Area disagiata e con un Pronto Soccorso che conta circa 16.900 passaggi all'anno. Entro l'autunno il presidio cuorgnatese disporrà di un Servizio di emergenza-urgenza ancora più efficiente. La ristrutturazione del Pronto Soccorso, che è in fase di ultimazione, ci permetterà di mettere a disposizione degli operatori una struttura all’avanguardia». Lo ha detto oggi il direttore generale dell'Asl To4 di Ivrea, Lorenzo Ardissone, che ha confermato l'impegno dell'azienda sanitaria e della Regione Piemonte nello sviluppo del nosocomio di Cuorgnè. 
 
L'ospedale, in cui lavorano 252 operatori (di cui 28 medici e 93 infermieri), svolge un ruolo strategico per un’area vasta e logisticamente articolata quale quella dell’Alto Canavese. Ha una particolare vocazione per l’area medica (Medicina, Geriatria, Lungodegenza) e per l’attività chirurgica in day surgery. Ma non solo. E’ un presidio del territorio, ampiamente integrato a livello locale. Proprio per questo, dall’inizio del prossimo anno tutto il terzo piano sarà la sede del nuovo Polo destinato ai servizi dell’area materno-infantile (Consultori familiari, Screening “Prevenzione Serena” dei tumori femminili, ambulatori della Rete aziendale dedicata alla cura delle donne con patologie del basso tratto anourogenitale, Settore territoriale per la tutela infantile, struttura Percorso Nascita). L’obiettivo è quello di integrare, sia dal punto di vista strutturale sia dal punto organizzativo, tutti i servizi dedicati alla donna, al bambino, allla coppia e alla famiglia nel suo complesso. Un obiettivo ambizioso, che garantirà anche, attraverso il Percorso Nascita, l’assistenza completa nella fase pre-parto e post-parto.
 
I lavori di ammodernamento del terzo piano sono conclusi. Lavori che derivano dalle più ampie opere di adeguamento dell’Ospedale di Cuorgnè alle norme antincendio e alle norme in materia di salute e di sicurezza nei luoghi di lavoro, per le quali è stato previsto un finanziamento regionale complessivo di 2 milioni di euro, che permettono anche la ristrutturazione del Pronto Soccorso e delle strutture di degenza. Prima di rendere operativo il nuovo Polo dedicato ai servizi dell’area materno-infantile, il terzo piano sarà utilizzato come sede provvisoria della Day Surgery e poi della Geriatria per permettere i lavori di ammodernamento della sede originaria di queste due strutture operative, oltre che della Lungodegenza e della Medicina. I lavori presso la Day Surgery e la Lungodegenza (che si trovano al secondo piano) termineranno a settembre, quelli presso la Geriatria e la Medicina (che si trovano al primo piano) si svolgeranno da settembre a dicembre e, infine, il terzo piano rimarrà libero per il Polo dei servizi dell’area materno-infantile.
 
Gli interventi edili e impiantistici che interessano il Pronto Soccorso e che saranno terminati in autunno permetteranno, oltre che di adeguare il Servizio alle norme antincendio e alle norme in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, di ammodernarlo completamente. Saranno anche realizzati il nuovo impianto di climatizzazione e l’adeguamento degli impianti dei gas medicali, elettrici e speciali (per esempio, la rilevazione fumi, l’allarme incendio, la chiamata d’emergenza). L’investimento nella predisposizione dell’attuale Pronto Soccorso provvisorio non andrà perso: quando il Servizio ritornerà nella sua sede originaria ristrutturata, i locali provvisori torneranno a essere utilizzati come ambulatori.
Dove è successo
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore