CUORGNE' - Villa Filanda aperta per i ragazzi autistici

| L'niziativa promossa dall’associazione “Una Casa per gli amici di Francesco” e dal Comune di Cuorgnè

+ Miei preferiti
CUORGNE - Villa Filanda aperta per i ragazzi autistici
Ha preso il via in questi giorni una bella iniziativa tra l’associazione “Una Casa per gli amici di Francesco” che si occupa di ragazzi autistici ed il Comune di Cuorgnè. Nel parco della Villa Filanda è stato individuato uno spazio in cui i ragazzi hanno iniziato a svolgere attività che consentirà loro di occuparsi di specifiche coltivazioni.
 
«Oltre a questo i ragazzi svolgeranno ricerche su internet inerenti la bioagricoltura, a gruppi impareranno a riconoscere le piante da frutto, quelle da ornamento presenti nel parco e conosceranno gli insetti che fanno parte di quel mondo - commenta Fiorenza Faletti, per tutti Fiore, instancabile motore dell’associazione - è importante per questi ragazzi sviluppare i sensi, conoscere la natura che li circonda, riconoscere la frutta e la verdura sana da quella avariata, le erbe salutari da quelle pericolose. Sempre a gruppi svilupperemo percorsi sensoriali e insieme vedremo crescere i prodotti seminati».
 
Ancora una bella iniziativa che nasce dalla sensibilità tra amministrazione e associazionismo. «E’ un progetto a cui tenevo molto - sottolinea il consigliere delegato alle Politiche Sociali, Lino Giacoma Rosa - vedere questi ragazzi a contatto con la natura e sapere che questa iniziativa li aiuterà ad affrontare meglio il mondo è una soddisfazione immensa». «Abbiamo aperto alla comunità uno spazio bellissimo come quello di Villa Filanda, e questa ulteriore iniziativa ci rende orgogliosi» conclude il sindaco Beppe Pezzetto.
Politica
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Città metropolitane d'Italia
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
Al sit-in ha partecipato anche il consigliere di minoranza di Bosconero, Giancarlo Giovannini, sempre attento al problema
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
«L'obiettivo è di avviare in modo condiviso la Variante strutturale unendo le tante risorse oggi presenti nelle comunità»
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
«Purtroppo nella giornata di giovedì i ragazzi non hanno potuto utilizzare la palestra per l'attività scolastica» dicono dal Comune
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
Il sostegno massimo di 8mila euro viene erogato ai conduttori di immobili in una condizione di morosità incolpevole
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore