CUORGNE' - Vincono le mamme: l'asilo (per ora) resta pubblico

| In attesa delle prossime mosse del governo Renzi, il Comune congela la cessione ai privati degli Sbirulini

+ Miei preferiti
CUORGNE - Vincono le mamme: lasilo (per ora) resta pubblico
Retromarcia del Comune di Cuorgnè: l'asilo nido "Gli sbirulini" resterà pubblico anche nel corso del prossimo anno scolastico. Lo ha annunciato, in consiglio comunale, il sindaco Beppe Pezzetto. «Nei primi mesi del 2015 è stato presentato il Disegno di Legge n. 1260 ad oggetto “Disposizioni in materia di sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni e del diritto delle bambine e dei bambini alle pari opportunità di apprendimento” - ha confermato il primo cittadino - il disegno di legge prevede la rimozione della separazione che esiste oggi tra l’asilo nido (bimbi da 0 a 3 anni) e la scuola dell’infanzia (bimbi da 3 a 6 anni) riportando al Ministero dell’Istruzione le relative competenze, dando così vita ad un sistema integrato per l’infanzia con spese di gestione che al momento parrebbero previste per il 50% a carico dello Stato e per il restante 50% a carico di Regioni ed Enti Locali».

A questo punto meglio attendere che il governo Renzi decida cosa fare. «Come amministrazione, nell’attesa dell’evolversi degli iter di approvazione di questa norma, da parte degli organi legislativi e di conoscere quindi le nuove modalità gestionali specificamente pertinenti al servizio asilo nido, ritiene di dover sospendere al momento, le attività previste nelle deliberazioni adottate fino ad ora. Questo per consentire una corretta attività (nei tempi e nei modi) di iscrizione da parte delle famiglie al suddetto servizio».

In sintesi il prossimo anno scolastico, in attesa dell’evolversi della norma, verrà erogato con le attuali modalità. «Contestualmente - ha però avvertito Pezzetto - dovremo individuare azioni specifiche per equilibrare le mancate efficienze economiche. Aggiorneremo opportunamente il consiglio e la cittadinanza su eventuali evoluzioni normative». Qualche taglio, insomma, ci sarà ma l'asilo, ancora per il prossimo anno, resterà pubblico. Una vittoria per il comitato Pro Sbirulini e per i genitori dei bimbi che, da sempre, si sono dichiarati contrari alla privatizzazione del servizio.
Politica
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore