DISASTRO ASA - Ambrosini pronto al ricorso in Cassazione: sui debiti non è ancora detta l'ultima parola

| «Le ultime due sentenze della Corte d'appello hanno accolto le istanze della difesa. E sono due sentenze pesanti. In caso di ricorso ci difenderemo. Ottenere un riesame dei conti in Cassazione è molto difficile» dicono i legali dei Comuni

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Ambrosini pronto al ricorso in Cassazione: sui debiti non è ancora detta lultima parola
Sui debiti Asa non è detta l'ultima parola. Il commissario del decotto consorzio dell'alto Canavese, Stefano Ambrosini, presenterà sicuramente ricorso in Cassazione dopo l'ultima sentenza della Corte d'Appello che ha dato ragione ai sindaci. Ambrosini ha da due a sei mesi di tempo per ricorrere alla suprema corte. «Secondo la Corte d'Appello sono state contestate ai Comuni cifre non verificabili - ha detto l'avvocato Stefano Cresta spiegando, a Rivarolo, l'esito del procedimento a favore dei Comuni - i bilanci non sono mai stati presentati ai sindaci. Anche il consulente della Corte non ha potuto fare i conti perche non c'erano le carte sulle quali contestare il debito. Ed erano i debiti relativi a costi sociali. In questi casi il ribaltamento sulle amministrazioni non è possibile perché il costo sociale è insussistente».

Ricorso in Cassazione? «Le ultime due sentenze della Corte d'appello hanno accolto le istanze della difesa. E sono due sentenze pesanti. In caso di ricorso ci difenderemo. Ottenere un riesame dei conti in Cassazione è molto difficile». Nel corso del procedimento è emersa l'assenza di bilanci correttamente depositati da Asa. Sono stati fatti pervenire dei riassunti bollati anche come inattendibili non solo dalle difese.

I sindaci presenti all'incontro con i legali, oltre ad esprimere viva soddisfazione per l'esito del procedimento, hanno messo anche alcuni puntini sulle i. Chiono di Busano ha ricordato anche altrui responsabilità nel crack dell'Asa: «A noi sindaci i bilanci non li facevano vedere. Anche i sindacati hanno fatto finta di niente difendendo una situazione indifendibile. Ci siamo presi tanti insulti come sindaci e adesso ci rendiamo conto che non c'erano responsabilità degli amministratori comunali». Furente il sindaco di Feletto, Stefano Filiberto: «Ambrosini ha sempre tirato l'acqua al suo mulino. Meno male che non abbiamo transato. Quando si voleva pagare avremmo fatto il gioco di Ambrosini. Mi opposi per primo a quell'accordo frutto di una manovra del Pd».

Politica
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all'Aldo Moro e all'Ubertini
CALUSO-RIVAROLO - Lavori in corso all
Grazie al lavoro degli uffici e agli interventi effettuati la Città metropolitana risponde alle segnalazioni degli studenti
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
IVREA - Ultime ore per poter sostenere il «Morenica Festival»
Ultime ore per il crowdfunding a sostegno del progetto del bando +Risorse di Fondazione Sviluppo e Crescita CRT
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
VOLPIANO - Il Comune regala ai ragazzi le borracce riutilizzabili
«La borraccia è un altro piccolo passo verso la riduzione ed il contrasto delle bottigliette di plastica monouso»
CUORGNE' - Iniziativa per l'ambiente degli scout «Zanne Lucenti»
CUORGNE
«Una bella iniziativa di sensibilizzazione all'ambiente che hanno organizzato sabato per le vie della città» dice il sindaco
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
MAPPANO - Gtt propone la linea 26 per raggiungere Torino Stura
«Nel piano di Gtt - dice il sindaco Grassi - non è ancora previsto il collegamento di Mappano con Borgaro e Caselle»
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
IVREA - CasaPound intitola una via ai martiri delle foibe
«Fino ad oggi nessuno spazio pubblico è stato dedicato ai martiri italiani trucidati per ordine del Maresciallo Tito»
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l'elettrificazione
PONT-RIVAROLO - La Regione conferma i soldi per l
Passo avanti per l'elettrificazione della linea ferroviaria dopo la riunione della Commissione regionale Trasporti
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
IVREA - Trasporti green: per Avetta il Canavese può essere un modello
Gli assessori regionali Marnati e Gabusi hanno annunciato 70 milioni di investimenti per l'acquisto di circa 220 bus elettrici
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell'Asilo
VALPERGA - Petizione per salvare il posto alle lavoratrici dell
E' stata lanciata sul web dall'ex sindaco Davide Brunasso per sensibilizzare l'amministrazione comunale e la diocesi di Torino
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un'altra caldaia a metano per garantire calore a tutti gli utenti
CASTELLAMONTE - Teleriscaldamento a singhiozzo: arriva un
L'incontro al Martinetti, sostenuto anche dall'amministrazione comunale è servito per fare il punto della situazione. Una cinquantina i castellamontesi presenti in sala che hanno chiesto ad Eurotec forti sconti nelle bollette
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore