DISASTRO ASA - Colpo di scena: il sindaco di Pertusio annuncia il ricorso. «I debiti Asa non sono colpa nostra»

| Dopo l'annuncio dei sindaci sull'accordo trovato con il commissario Stefano Ambrosini in merito al pagamento di nove milioni di euro del vecchio debito, il sindaco Cresto apre il fronte del «No»

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Colpo di scena: il sindaco di Pertusio annuncia il ricorso. «I debiti Asa non sono colpa nostra»
Colpo di scena nella vicenda Asa. Dopo l'annuncio dei sindaci sull'accordo trovato con il commissario Stefano Ambrosini in merito al pagamento di nove milioni di euro del vecchio debito Asa (per chiudere definitivamente la partita a carico dei Comuni soci), arriva da Pertusio un vero e proprio fulmine a ciel sereno: il sindaco Antonio Cresto, con una lettera inviata a tutti i colleghi sindaci, ha deciso che non pagherà nemmeno un euro ed è sua intenzione impugnare il lodo Asa, quello che ha condannato i sindaci a pagare. «Voglio aprire una riflessione con i miei colleghi - dice Cresto - ho appositamente chiesto un parere ai legali. A mio avviso i Comun non hanno colpe per il buco dell'Asa e per il conseguente fallimento. Non tocca a noi, e quindi ai nostri cittadini, coprire quel buco».

Per Cresto, insomma, non è il caso di esporre le casse comunali a pagamenti per i prossimi trent'anni, sempre ammesso che si possa dilazionare: «Su questo non abbiamo certezze e i termini stanno per scadere - dice il sindaco di Pertusio - siamo sicuri di fare bene a pagare? Ambrosini è stato molto abile a portare avanti le trattive ma quel lodo è impugnabile. Ed è mia intenzione andare avanti». La lettera di Cresto, ovviamente, ha generato scompiglio tra sindaci e segretari comunali della zona. «Dobbiamo aprire immediatamente un'ampia riflessione - aggiunge Cresto - non ci sono risposte chiare. Per questo io andrò avanti, anche a costo di rimanere da solo».

«Ogni scelta è legittima anche se non la condivido - ribatte il sindaco di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno - l'accordo congiunto di tutti i 51 Comuni facilitava la transazione. Il vice Presidente regionale Aldo Reschigna sta lavorando per far inserire nella legge finanziaria, in discussione in questi giorni in parlamento, proprio un articolo che permetta l'indebitamento e la rateizzazione ai Comuni per questi tipi di debiti». E Beppe Pezzetto, sindaco di Cuorgnè, invita alla prudenza: «Non sono un giurista ma nel caso specifico del Comune di Cuorgnè, non essendo al direttamente coinvolto nel lodo Asa, non credo potremmo (anche volendo) impugnarne la decisione. Questa "fuga in avanti" rischia di rompere un già fragile discorso di territorio e oggettivamente potrebbe porre i singoli soggetti in posizioni di valutazione diversa nei confronti di terze parti, ad esempio la Corte dei conti».

Per la serie, qui rischia di saltare il banco...

Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza presenta la lista: «Basta con le giunte comunali al bar» - TUTTI I NOMI
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza presenta la lista: «Basta con le giunte comunali al bar» - TUTTI I NOMI
Si accende la corsa elettorale per la città della ceramica. Sala della Musica gremita per la presentazione del gruppo di «Diversamente Castellamonte». Proiettato anche un video sul degrado in cui versa la città
CANAVESE - Stop in Regione alla legge sul consumo del suolo
CANAVESE - Stop in Regione alla legge sul consumo del suolo
Esultano il capogruppo di Forza Italia in Regione, Gilberto Pichetto, e la consigliera regionale Claudia Porchietto
CUORGNE' - Perotti dice addio al consiglio: entra Marina Chiolerio
CUORGNE
Ordinato diacono lo scorso 1 gennaio gli è stato affidato il compito di collaboratore nelle comunità di Salto e Priacco
ALPETTE - Il 25 Aprile con l'opera di Le Corbusier - FOTO
ALPETTE - Il 25 Aprile con l
Ricordata con la medaglia della Liberazione la partigiana Adriana Seren Bernardone
SETTIMO VITTONE - Una sala per le donne vittime di violenza
SETTIMO VITTONE - Una sala per le donne vittime di violenza
Prosegue così il progetto, avviato nel 2014 dall’ex Provincia di Torino e sostenuto in seguito dalla Città metropolitana
CANAVESE - Il telefonino non prende? Uncem scrive a Vodafone, Tim e Wind
CANAVESE - Il telefonino non prende? Uncem scrive a Vodafone, Tim e Wind
In alcuni Comuni del Canavese i telefoni cellulari funzionano a singhiozzo. In altri non c'è nemmeno la copertura...
ALTO CANAVESE - Ecco i seggi allestiti per le primarie Pd di domenica
ALTO CANAVESE - Ecco i seggi allestiti per le primarie Pd di domenica
Domenica primarie del PD dalle 8 alle 20. Si sfidano per la segreteria Matteo Renzi, Andrea Orlando e Michele Emiliano
AGLIE'-SAN GIORGIO-CASTELLAMONTE - Il progetto delle «Tre Terre Canavesane» prosegue con successo
AGLIE
I sindaci Marco Succio e Andrea Zanusso, ospiti in Fiera, illustrano il progetto sinergico che, per la prima volta, ha visto anche la collaborazione del Comune di Bosconero
CASELLE - 250 negozi e 2500 posti di lavoro: sarà una super shopville
CASELLE - 250 negozi e 2500 posti di lavoro: sarà una super shopville
Presentato il progetto della nuova area commerciale che nascerà vicino all'aeroporto internazionale Sandro Pertini
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
ELEZIONI - Pubblicità elettorale su Quotidiano Canavese
Codice di autoregolamentazione per la pubblicità elettorale 2017 sul giornale online "QC quotidianocanavese.it"
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore