DISASTRO ASA - CONDANNATI I COMUNI: DOVRANNO PAGARE 37 MILIONI DI EURO

| L'arbitrato è andato malissimo per gli enti locali: mazzata che rischia di minare la solidità di molti Comuni dell'alto Canavese. «Prendo atto con soddisfazione» dice il commissario Stefano Ambrosini

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - CONDANNATI I COMUNI: DOVRANNO PAGARE 37 MILIONI DI EURO
Adesso sono dolori. Il lodo arbitrale sui debiti lasciati dall'Asa si è concluso. E si è concluso con una mazzata clamorosa per i Comuni dell'ex consorzio. I soci sono stati condannati a pagare 37 milioni di euro. Il massimo. Peggio di così non poteva andare. Una mazzata su tutta la linea. «Prendo atto con soddisfazione dell'esito dell'arbitrato» dice brevemente il commissario Stefano Ambrosini. Adesso c'è da capire cosa fare. Per i Comuni del territorio e, ovviamente, per i cittadini perchè, alla fine, questo salasso ricadrà (in qualche modo) sulle loro tasche. Un bel regalo da parte di chi, in questi anni, non ha mai vigilato sul disastro dell'Asa.

«Convocheremo già in giornata un incontro con tutti i sindaci interessati dal provvedimento - dice il primo cittadino di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno - all'incontro ci saranno anche i nostri legali perchè dobbiamo valutare come agire». «Sono fortemente amareggiato - commenta a caldo il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - le responsabilità di allora vanno individuate. Non ha senso che paghino i cittadini». «Non siamo tra gli enti coinvolti direttamente ma esprimo la mia perplessità e l'assoluto sconcerto in ordine alla legalità della sentenza. A mio parere risulta in contrasto con diverse norme vigenti. Valuteremo il da farsi» dice il sindaco di Rivara, Gianluca Quarelli.

Gli arbitri del collegio hanno votato all'unanimità. Nessuno ha ritenuto valide le eccezioni sollevate dai sindaci e dai presidenti delle comunità montane dell'alto Canavese. I soci hanno torto, insomma: per gli arbitri (riassumento a grandi lineee) non hanno vigilato (quando era ora) sul disastro del consorzio Asa, sperperando i soldi pubblici dei cittadini. Ora le amministrazioni locali coinvolte potranno presentare ricorso e magari avviare una trattativa con il commissario Ambrosini per arrivare a un punto d'incontro. Ovvio che, forse, era meglio trattare prima del lodo arbitrale. Perchè adesso, come ovvio, Ambrosini avrà ulteriormente il coltello dalla parte del manico.

Dove è successo
Politica
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore