DISASTRO ASA - CONDANNATI I COMUNI: DOVRANNO PAGARE 37 MILIONI DI EURO

| L'arbitrato è andato malissimo per gli enti locali: mazzata che rischia di minare la solidità di molti Comuni dell'alto Canavese. «Prendo atto con soddisfazione» dice il commissario Stefano Ambrosini

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - CONDANNATI I COMUNI: DOVRANNO PAGARE 37 MILIONI DI EURO
Adesso sono dolori. Il lodo arbitrale sui debiti lasciati dall'Asa si è concluso. E si è concluso con una mazzata clamorosa per i Comuni dell'ex consorzio. I soci sono stati condannati a pagare 37 milioni di euro. Il massimo. Peggio di così non poteva andare. Una mazzata su tutta la linea. «Prendo atto con soddisfazione dell'esito dell'arbitrato» dice brevemente il commissario Stefano Ambrosini. Adesso c'è da capire cosa fare. Per i Comuni del territorio e, ovviamente, per i cittadini perchè, alla fine, questo salasso ricadrà (in qualche modo) sulle loro tasche. Un bel regalo da parte di chi, in questi anni, non ha mai vigilato sul disastro dell'Asa.

«Convocheremo già in giornata un incontro con tutti i sindaci interessati dal provvedimento - dice il primo cittadino di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno - all'incontro ci saranno anche i nostri legali perchè dobbiamo valutare come agire». «Sono fortemente amareggiato - commenta a caldo il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto - le responsabilità di allora vanno individuate. Non ha senso che paghino i cittadini». «Non siamo tra gli enti coinvolti direttamente ma esprimo la mia perplessità e l'assoluto sconcerto in ordine alla legalità della sentenza. A mio parere risulta in contrasto con diverse norme vigenti. Valuteremo il da farsi» dice il sindaco di Rivara, Gianluca Quarelli.

Gli arbitri del collegio hanno votato all'unanimità. Nessuno ha ritenuto valide le eccezioni sollevate dai sindaci e dai presidenti delle comunità montane dell'alto Canavese. I soci hanno torto, insomma: per gli arbitri (riassumento a grandi lineee) non hanno vigilato (quando era ora) sul disastro del consorzio Asa, sperperando i soldi pubblici dei cittadini. Ora le amministrazioni locali coinvolte potranno presentare ricorso e magari avviare una trattativa con il commissario Ambrosini per arrivare a un punto d'incontro. Ovvio che, forse, era meglio trattare prima del lodo arbitrale. Perchè adesso, come ovvio, Ambrosini avrà ulteriormente il coltello dalla parte del manico.

Dove è successo
Politica
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore