DISASTRO ASA - I Comuni vincono il ricorso: «lodo» annullato, arriva lo sconto sui debiti

| La vittoria č dei sindaci che, sin dal primo momento, hanno deciso di opporsi alla sentenza del «lodo Asa», quello che, due anni fa, aveva condannato i Comuni dell'ex consorzio pubblico fallito, a ripianare i debiti della multiservizi

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - I Comuni vincono il ricorso: «lodo» annullato, arriva lo sconto sui debiti
La vittoria è dei sindaci che, sin dal primo momento, hanno deciso di opporsi alla sentenza del «lodo Asa», quello che, due anni fa, aveva condannato i Comuni dell'ex consorzio pubblico fallito, a ripianare i debiti della multiservizi dell'alto Canavese. In soldoni, i Comuni erano stati condannati a pagare 37 milioni di euro. Una cifra enorme che avrebbe portato qualche amministrazione al default. Allora si mosse persino il Governo, senza trovare grosse soluzioni di merito. Una «frangia» di primi cittadini, invece, intavolò una "trattativa" con il commissario di Asa, Stefano Ambrosini, per ottenere uno sconto. Si arrivò a parlare di nove milioni di euro per chiudere la partita.

Le cose, alla fine, sono andate in maniera diversa. Feletto, Oglianico, Ozegna, Pertusio e Busano hanno impugnato il lodo. Tutti gli altri Comuni si sono accodati, nonostante lo scetticismo di alcuni primi cittadini. La Corte d'Appello di Torino gli ha dato ragione: il lodo è stato bollatto come illegittimo e, di fatto, annullato. «Merito» di una legge del tanto bistrattato governo Monti secondo la quale «gli enti consorziati non possono più ripianare i bilanci dei consorzi di cui fanno parte». Legge già in vigore al momento dell'arbitrato e della sentenza del lodo Asa ma, in quel caso, ignorata. Asa non era un consorzio di diritto privato, hanno stabilito i giudici della Corte d'Appello. Un altro punto a favore dei ricorrenti.

Restano da pagare, a carico dei Comuni, i passivi del consorzio Asa accumulati tra il 2008 e il maggio del 2010. La cifra la quantificheranno i periti che, a settembre, saranno nominati direttamente dal tribunale. Non saranno, ovviamente, i 37 milioni di partenza. Ma una cosa è certa: la sentenza scrive nero su bianco che quei debiti dovranno essere ripianati dai Comuni. E se Ambrosini presenterà ricorso in Cassazione, i tempi si allungheranno ancora. Insomma, la vittoria dei sindaci è anche sulle tempistiche: se ne riparlerà tra qualche anno.

Politica
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrŕ assumere la responsabilitŕ», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunitŕ
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto č avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore