DISASTRO ASA - «Il Comune congeli il bilancio e non spenda»

| Il revisore dei conti di Rivara suggerisce di «vincolare l'avanzo di amministrazione esistente e di non impegnarlo»

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - «Il Comune congeli il bilancio e non spenda»
Il tracollo dell’Asa è ancora ben lontano dall’essere risolto, anche se con il tentativo da parte dei sindaci di trattare con il commissario Ambrosini qualcosa si stia cominciando finalmente a smuovere. Il gruppo di minoranza «Uniti per Rivara», guidato da Lorenzo Terrando, ha dimostrato fin da subito un fortissimo interesse e grande impegno nella ricerca di una soluzione. Dopo lo scontro durante il consiglio comunale del 13 febbraio la minoranza ha deciso di muoversi in una nuova direzione.
 
«Prossimi alla scadenza dei termini previsti per l'approvazione dei bilanci delle pubbliche amministrazioni e alla luce del debito ex Asa che incombe sulle nostre teste, il gruppo consiliare Uniti per Rivara ha interpellato il revisore dei conti in carico al nostro ente per avere direttive in proposito - fanno sapere i consiglieri di minoranza - sono giunte notizie per nulla rassicuranti per il futuro dei rivaresi».
 
Infatti le direttive al momento attuale son quelle di «vincolare tutto l'avanzo (di amministrazione) esistente e di non impegnarlo». Una scelta in realtà abbastanza condivisibile, in quanto sul Comune pesa l’ombra di un ingente debito da saldare ma che porta inevitabilmente a «nessun investimento sul territorio rivarese, nessuna opera per il paese». Come conferma il gruppo di minoranza, «nulla di nulla. Immobilismo puro, in un periodo economico già immobile di per sé. Che poi se per immobilismo si intende niente appalti per opere di dubbia utilità sarebbe ancora il meno peggio. Il problema è che probabilmente l'avanzo di amministrazione non sarà neppure sufficiente a ripianare il debito e i nostri concittadini dovranno mettere mano al portafogli per la parte mancante». (P.f.)
Politica
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
IVREA - Nuovo ospedale: «Si» del Movimento 5 Stelle al referendum
«In questo momento è necessaria una presa d'atto della politica locale sulla necessità di realizzare un nuovo ospedale»
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
BORGARO - «Chi raccoglie semina civiltà a Borgaro»: ecco il contest
Parte un vero e proprio concorso per dare vita alla campagna di sensibilizzazione per la raccolta delle deiezioni canine
RIVAROLO-CUORGNE'-CASTELLAMONTE - Dalla Regione 45 mila euro per i vigili del fuoco
RIVAROLO-CUORGNE
Approvata la graduatoria con la quale verranno finanziate 33 domande presentate dai Comuni e dalle Unioni Montane sede di distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
COLLERETTO C. - Il sindaco Aldo Querio Gianetto si ricandida
Con il bilancio di mandato di questi cinque anni il sindaco ha confermato la sua intenzione di ripresentarsi alle urne
CUORGNE' - L'assessore Mauro Fava candidato in Regione
CUORGNE
La sua candidatura ha l'obiettivo di riportare una rappresentanza canavesana in seno al consiglio di Palazzo Lascaris
CASTELLAMONTE - L'ex sindaco Paolo Mascheroni candidato alle regionali
CASTELLAMONTE - L
«L'Udc, quale erede della Democrazia Cristiana nella quale sono stato tesserato sin da giovane, è il partito che meglio rappresenta i miei ideali e valori»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore