DISASTRO ASA - Le Lega Nord se la prende con la Regione

| «Gli enti superiori, che non possono limitarsi a mettere la testa sotto la sabbia e abbandonare i Comuni del Canavese»

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Le Lega Nord se la prende con la Regione
La Lega Nord presenta un'interrogazione in Consiglio regionale sulla situazione del debito Asa. «Chiamiamo a rispondere gli enti superiori, che non possono limitarsi a mettere la testa sotto la sabbia e abbandonare a sé stessi i Comuni di un intero territorio – spiega il segretario provinciale del Carroccio, Cesare Pianasso – sarebbero bastate una deroga al patto di stabilità e la possibilità di accendere un mutuo ad hoc e a quest’ora la questione del debito di Asa sarebbe stata consegnata agli archivi. Invece si è preferito fare finta di nulla, lasciando le amministrazioni letteralmente col cerino in mano. Il risultato è che ora si andrà verso un ricorso dall’esito quantomai incerto, trascinando perdipiù ancora a lungo la vicenda. Come se non fosse durata abbastanza». 
 
L’interrogazione è stata presentata dal consigliere del Carroccio Alessandro Benvenuto e verrà presto affrontata a Palazzo Lascaris. «I Comuni travolti dai debiti dell'Asa hanno bisogno di un supporto sia normativo che politico da parte della Regione. Alla Giunta chiediamo cos’abbia finora fatto e cosa intenda fare per arrivare ad una soluzione condivisa – afferma l’esponente della Lega Nord - la trattativa per risolvere il contenzioso con i Comuni soci del consorzio ha portato questi ultimi, nel settembre dell’anno scorso, ad accettare il pagamento di una quota pari a 9 milioni di euro su un totale di 65 milioni di debiti maturati dall’azienda di raccolta rifiuti. Tale somma, ripartita tra i Comuni soci dell’ex società consortile che non hanno fatto ricorso, costituiva comprensibilmente un grave impedimento all’azione sia politica che amministrativa dei sindaci, costretti all’osservanza di rigidi vincoli finanziari e all’accensione di mutui trentennali, e la Regione Piemonte non poteva non offrire loro il proprio sostegno».
Dove è successo
Politica
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore