DISASTRO ASA - Lunedì a Rivarolo il summit dei sindaci. Rostagno: «Non è colpa nostra»

| Le amministrazioni dell'alto Canavese studiano una strategia comune dopo la mazzata dell'arbitrato Asa che condanna i soci a pagare 37 milioni di euro. Venerdì Chiamparino sarà a Castellamonte

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Lunedì a Rivarolo il summit dei sindaci. Rostagno: «Non è colpa nostra»
Dopo lo shock per il pronunciamento degli arbitri sul debito Asa, i sindaci dei Comuni soci cercano di trovare una strategia in grado di dribblare l'inevitabile. In alto Canavese nessuno vuole pagare quei 37 milioni di euro che, in teoria, servirebbero per ripianare il debito dell'ex consorzio pubblico. Soldi che servono a pagare i tanti creditori di Asa (in primis, gli ex dipendenti) che attendono il riconoscimento del dovuto ormai da sei anni. Lunedì alle 18, a palazzo Lomellini di Rivarolo Canavese, il sindaco Alberto Rostagno ha convocato tutti i colleghi per un summit che potrebbe essere decisivo.

«Comunico di aver convocato per lunedì 15 Febbraio, alle ore 18,00, presso la sala consigliare del Comune di Rivarolo, una riunione di tutti i 51 sindaci dei comuni facenti parte del consorzio exAsa, i tre commissari delle ex comunità montane e gli avvocati dello Studio Paolo Scaparone per una prima disamina dell'arbitrato a noi sfavorevole e per mettere in atto le strategie comuni più opportune» conferma il primo cittadino di Rivarolo.

Che aggiunge un appello alla sinergia, ribadendo che molte amministrazioni comunali, oggi, sono governate da uomini e donne che nulla avrebbero a che vedere con il disastro dell'Asa, generato dalle amministrazioni precedenti. «In un momento di difficoltà per tutte le nostre realtà territoriali - spiega Rostagno - la sinergia d'intenti e una linea d'azione univoca è più che mai opportuna. Gli amministratori attuali stanno vivendo sulle loro spalle una gravissima situazione dovuta all'irresponsabilità e all'incapacità di chi ha amministrato negli anni precedenti il territorio canavesano».

Poi una stoccata anche per il commissario Stefano Ambrosini che ieri si è detto «soddisfatto» dell'esito dell'arbitrato, trovandosi dall'altra parte della barricata. «Nel constatare la solidarietà agli amministratori comunali, da parte di tutte le istituzioni - sottolinea il sindaco di Rivarolo - con rammarico assisto alle inopportune dichiarazioni del commissario Stefano Ambrosini». Intanto domani sera il presidente della Regione, Sergio Chiamparino, sarà a Castellamonte, ospite del Pd. Un passaggio «interessante» alla luce del disastro Asa e dell'impegno, assunto dallo stesso Chiamparino, per avviare una trattativa con Ambrosini.

Dove è successo
Politica
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
LEINI - Luca Torella è il nuovo coordinatore di Articolo 1- MDP
Torella, già dirigente provinciale di SeL, ha accettato l'incarico affidatogli assumendo l'impegno a una gestione unitaria
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
LOCANA - Goiettina confermato segretario del Pd nelle valli
«Siamo un gruppo di giovani che vuole costruire opportunità sul territorio» ha detto il riconfermato segretario del partito di Renzi
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
IVREA - Tribunale condanna Vodafone: «Trasferimenti illegittimi». I lavoratori devono tornare in Canavese
Avevano ragione i lavoratori: il trasferimento deciso da Vodafone per 19 di loro era illegittimo. Questa mattina il giudice del Lavoro ha dato torto all'azienda telefonica che, due mesi fa, aveva spedito 19 dipendenti da Ivrea a Milano
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
RIVAROSSA - Comune commissariato: arriva il viceprefetto Accardi
Il paese andrà quindi alle urne alla prossima tornata elettorale utile, quindi già nella primavera del 2018. Con un anno di anticipo
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore