DISASTRO ASA - Mercoledì i sindaci dell'alto Canavese da Chiamparino: «Situazione complicata»

| L'incontro è stato chiesto e ottenuto dai sindaci di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo a nome dei 52 Comuni dell'ex consorzio Asa. Chiamparino, però, ha già fatto sapere che la Regione non interverrà

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Mercoledì i sindaci dellalto Canavese da Chiamparino: «Situazione complicata»
Sindaci dell'alto Canavese da Chiamparino, mercoledì prossimo, per discutere dell'arbitrato Asa e, soprattutto, dei milioni di euro che saranno, prima o poi, da pagare (nel caso l'arbitrato desse ragione al commissario Stefano Ambrosini). L'incontro è stato chiesto e ottenuto dai sindaci di Castellamonte, Cuorgnè e Rivarolo Canavese a nome dei 52 comuni dell'alto Canavese che fanno parte dell'ex consorzio della raccolta rifiuti. E' quanto emerso dal summit dell'altra sera, tra gli amministratori della zona, che si è tenuto a Castellamonte.
 
Il prossimo 20 febbraio è atteso il verdetto dell'arbitrato. La richiesta di Ambrosini, secondo i legali che seguono la posizione dei Comuni, oscilla da un minino di 8 a un massimo di 37 milioni di euro e prende in considerazione gli anni di gestione del Consorzio Asa tra il 2009 e il 2014. La cifra stabilita dall'arbitro sarà poi ripartita in base alle quote di partecipazione dei vari comuni e delle tre Comunità montane. Un'eventuale pronunciamento negativo imporrà ai Comuni un ricorso e, in caso di sentenza avversa, la richiesta di "rateizzare" la cifra complessiva. Di fatto, nonostante l'allarme dei giorni scorsi lanciato dal segretario Pd regionale, Davide Gariglio, è difficile che i Comuni arrivino al default.
 
A margine della riunione dell'altra sera, il sindaco di Rivarolo Canavese, Alberto Rostagno, ha proposto, nel caso la richiesta danni venisse confermata, che i comuni possano rivalersi sugli ex componenti del consorzio di amministrazione di Asa. I legali stanno valutando la possibilità di "mettere in mora" gli ex membri del consiglio (sedici in tutto). Qualcuno ha anche ipotizzato il coinvolgimento diretto del commissario liquidatore, Stefano Ambrosini. 
 
Mercoledì, comunque, Rostagno, Pezzetto e Mascheroni, insieme ad altri sette sindaci rappresentanti dei Comuni più piccoli, saranno in Regione dal presidente Sergio Chiamparino. Lo stesso che, in una nota, ha già ribadito che l'ente regionale non potrà intervenire direttamente sulla questione dal momento che «non ha alcun titolo per farlo».
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore