DISASTRO ASA - Pezzetto contro Vacca Cavalot: «Lei dov'era?»

| Il consiglio comunale, penultimo dell'amministrazione Pezzetto, si č chiuso l'altra sera con la lunga discussione sull'Asa

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Pezzetto contro Vacca Cavalot: «Lei dovera?»
Il consiglio comunale di Cuorgnè, il penultimo dell'amministrazione Pezzetto, si è chiuso l'altra sera con la lunga discussione relativa al disastro dell'Asa. Non sono mancate le accuse reciproche. Parlando dei debiti accumulati nel 2008 dall'ex consorzio pubblico, circostanza riportata dall'ex sindaco Giancarlo Vacca Cavalot, l'attuale primo cittadino non ha mancato di chiedere al suo predecessore quale impegno era stato profuso dal Comune (e, in particolare, dall'allora sindaco) per evitare quanto poi accaduto. «Il lodo arbitrale è un capolavoro di giurisprudenza» ha detto Cavalot, parlando dei 37 milioni di euro che gli enti locali (in teoria) saranno chiamati a pagare per ripianare i debiti dell'Asa.
 
«Un lodo che ratifica in pieno le teorie di Ambrosini che gravano sugli unici soggetti solvibili, ovvero i Comuni». Cavalot ha ribadito che il Comune di Cuorgnè chiese ripetutamente di poter visionare i bilanci dell'Asa ma che, in tutte quelle occasioni, nessuno li fornì ufficialmente all'ente. Di più: al momento della ricapitalizzazione, anche Cuorgnè si oppose. Il buco, inizialmente stimato in 10 milioni di euro, si allargò poi a dismisura arrivando alle proporzioni attuali. «Ci dissero che era tutto in regola» ha ribadito Cavalot. Qualcosa, insomma, in quei bilanci non era stato riportato correttamente se poi l'Asa si è trovata sommersa dai debiti. Nessuno, però, se ne preoccupò davvero. Anzi, tutti fecero orecchie da mercante.
 
«In questo momento la comunità montana è ancora attiva e per noi è un bene, comunque ci stiamo adoperando in via prudenziale - ha sottolineato il sindaco Pezzetto - anche prima del pronunciamento del lodo. E' stato sentito dalla commissione il commissario liquidatore. La Comunità montana ha un 25% delle quote di Asa. Per il Comune, in seconda battuta, si potrebbe parlare di un conto da due milioni di euro, secondo le stime». La politica dell'amministrazione di accantonare 150 mila euro in via prudenziale è stata criticata anche dall'opposizione di Cuorgnè 150: «Così è come ammettere delle responsabilità» ha sottolineato il consigliere Danilo Armanni.
 
Sulle responsabilità, Pezzetto ha comunque garantito che gli enti pubblici andranno a fondo su chi materialmente ha generato il debito: «Lei dov'era nel 2008? - ha detto il sindaco rivolgendosi al suo predecessore - andremo sicuramente a fondo delle responsabilità. Alcune prese di posizione sono un po' tardive. Assurdo che il problema, oggi, sia la gestione Ambrosini e non quella di chi c'era prima». 
Politica
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
IVREA - La sindaca Appendino in visita alla sede del Ciac
Con la Appendino anche Stefano Sertoli, sindaco di Ivrea, Patrizia Paglia e Cristina Ghiringhello di Confindustria Canavase
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l'esame: i treni non potranno superare i 50 chilometri orari
FERROVIA CANAVESANA BOCCIATA - Gtt non passa l
«Riteniamo inaccettabile questo scenario. Gtt aveva assicurato che da dicembre i treni sarebbero tornati a viaggiare ai 70 all'ora. Gtt se ne dovrą assumere la responsabilitą», il commento dell'assessore regionale Francesco Balocco
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d'amore»
CASTELLAMONTE - Il Pd attacca la Lega: «Niente lezioni d
«Per amare il prossimo bisogna provare a comprenderlo. Cosa che don Angelo Bianchi ha sempre cercato di fare»
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
RIVAROLO - Insulti al sindaco Rostagno per la moschea che non esiste...
Quella della moschea alla Bicocca rischia di essere una fake news: «Non sono pervenute al Comune manifestazioni di interesse da appartenenti a confessioni religiose per un edificio di culto»
CUORGNE' - Pezzetto, Pieruccini e D'Amato «prof» per un giorno alle medie
CUORGNE
Lezione a scuola sul ruolo e funzionamento di un Comune e sui diritti e doveri di una comunitą
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
CASTELLAMONTE - «Armonicamente Autismo», nuovo service per il Lions Club
La presentazione del progetto č avvenuta il 9 ottobre al ristorante di Castellamonte Tre Re, sede del Lions Club Alto Canavese
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
CERESOLE REALE - Blocco dei camper: la minoranza chiede lumi al sindaco
Interrogazione sulla rimozione del divieto di circolazione di grandi mezzi nel tratto di strada "lungo lago" di Ceresole Reale
CIRIE' - Posizionati i cartelli che insegnano il «vivere civile»
CIRIE
Sono 25 i cartelli dedicati al decoro urbano e al rispetto degli altri, che verranno presto affissi sul territorio comunale
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
VOLPIANO - Il Ministero finanzia i lavori per il rio San Giovanni
Approvato un finanziamento a fondo perduto a favore del Comune di Volpiano di 680mila euro per la sistemazione idraulica
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
IVREA - Le frasi contro gli zingari di Giorgia Povolo diventano un caso nazionale
Si continua a discutere del post contro gli zingari pubblicato su Facebook, a gennaio, dall'attuale assessore alle politiche sociali del Comune di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore