DISASTRO ASA - Sul pagamento dei debiti Valperga dice «Si»

| Primo indirizzo politico chiaro tra gli ex soci del consorzio pubblico. «Ci prendiamo responsabilità che altri non si sono presi»

+ Miei preferiti
DISASTRO ASA - Sul pagamento dei debiti Valperga dice «Si»
Arriva dall’amministrazione di Valperga il primo indirizzo politico ufficiale a favore di una risoluzione del lodo Asa che ha condannato i Comuni soci a ripianare il debito contratto dall’ex consorzio pubblico. La maggioranza del sindaco Francisca, nel corso dell'ultimo consiglio comunale, ha approvato il via libera alla transazione che, rispetto al totale del debito, è sicuramente conveniente per i Comuni soci. «La nostra mozione è chiara ed è la prima presa di posizione politica di tutto il territorio – spiega il sindaco Gabriele Francisca – anche perchè un eventuale ricorso contro la sentenza del lodo Asa potrebbe complicare nuovamente la situazione». 
 
I sindaci e il commissario Stefano Ambrosini hanno chiuso la «trattativa» a nove milioni di euro (contro i 37 decisi dai giudici che si sono occupati del lodo). «Come Comune abbiamo 421 mila euro da pagare – spiega il sindaco di Valperga – dobbiamo assumerci la responsabilità adesso perché, allora, quando il consorzio andava incontro al crack, nessuno prese delle decisioni. Anzi, qualcuno nemmeno partecipava alle assemblee del consorzio». Le minoranze di Valperga, però, hanno votato contro la mozione del sindaco: «Un documento illegittimo che non prende in considerazione altre soluzioni». 
 
Quella, ad esempio, del ricorso, annunciato due settimane fa dal sindaco di Pertusio, Antonio Cresto. Il primo a spaccare il fronte dei sindaci, fino a qualche giorno fa tutti decisi, come Francisca, a rispettare l’accordo dei nove milioni di euro. L'eventuale ricorso, però, non cancellerebbe i debiti contratti da Asa col rischio di ritrovari, tra qualche anno, a pagare la cifra intera, senza alcuno sconto.
Dove è successo
Politica
CIRIE' - Tanti eventi in città per celebrare le donne
CIRIE
Molti eventi ed iniziative saranno dedicati alla figura femminile da parte del Comune di Ciriè
RIVAROLO - Rosy Bindi in sala Lux: «La mafia è radicata nella storia»
RIVAROLO - Rosy Bindi in sala Lux: «La mafia è radicata nella storia»
Buona partecipazione di pubblico, martedì sera, per l'incontro sulla legalità promosso dal Comune con Libera e Avviso Pubblico
IVREA - Partono dal Canavese gli Stati generali del Turismo
IVREA - Partono dal Canavese gli Stati generali del Turismo
L'apertura, mercoledì 21 febbraio alle 9.30, si terrà proprio all'Auditorium Officina H di Ivrea in via Montenavale 1
VOLPIANO - Una campagna per la raccolta di macerie e ingombranti
VOLPIANO - Una campagna per la raccolta di macerie e ingombranti
In occasione della campagna «Hai macerie o ingombranti da smaltire?», Seta ha realizzato sei video tematici sulla differenziata
OLIMPIADI INVERNALI - Benvenuto: «Il Canavese non va escluso»
OLIMPIADI INVERNALI - Benvenuto: «Il Canavese non va escluso»
Il ritorno dell'evento olimpico potrebbe rappresentate «una nuova occasione di crescita per tutta l'area del torinese» per il candidato alla Camera della Lega Nord
OLIMPIADI INVERNALI IN CANAVESE? - La proposta del sindaco Pezzetto piace... al centrodestra
OLIMPIADI INVERNALI IN CANAVESE? - La proposta del sindaco Pezzetto piace... al centrodestra
La proposta lanciata dal sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto, sembra aver fatto breccia anche nei candidati alle prossime politiche. Dal centrodestra, infatti, arrivano parole di vicinanza alla proposta lanciata sui canali social
IVREA - Storico Carnevale promosso: «Tutto il sistema ha funzionato»
IVREA - Storico Carnevale promosso: «Tutto il sistema ha funzionato»
«Abbiamo messo dei paletti per preservare la nostra festa anche in futuro», assicura il sindaco eporediese Carlo Della Pepa
MONTANARO - Manifesti della Lega imbrattati dai vandali - FOTO
MONTANARO - Manifesti della Lega imbrattati dai vandali - FOTO
Ignoti hanno anche imbrattato in modo selettivo i manifesti del Comune affissi per informare su liste e coalizioni delle politiche
RIVAROLO - Ennesima asta: (s)venduta la cascina Battagliona
RIVAROLO - Ennesima asta: (s)venduta la cascina Battagliona
Dopo tre aste deserte, al quarto tentativo è stata venduta la cascina Battagliona. 224 mila euro l'incasso per il Comune
VALPERGA - «Il progettista è lo stesso della casa dell'assessore allo sport»
VALPERGA - «Il progettista è lo stesso della casa dell
Polemica in consiglio comunale sui lavori al campo sportivo: «C'è un conflitto d'interessi palese. Non è una cosa opportuna»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore