IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk»

| La raccolta fondi sosterrà 5 borse di studio per meriti sportivi a giovani atleti della baraccopoli di Mathare in Kenya

+ Miei preferiti
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk»
Dal 26 novembre al 31 dicembre lo sport fa squadra con la tecnologia per aiutare i ragazzi di alcune delle zone più degradate dell’Africa. Dreamstiny è la campagna solidale promossa dall’azienda italiana di software Incomedia, con sede a Ivrea, per accendere 5 piccoli sogni e offrire un destino più grande ad alcuni dei giovani atleti che Slums Dunk coinvolge per le proprie attività sportive a Mathare in Kenya.

Parte del ricavato verrà devoluto per l’assegnazione di 5 borse di studio per meriti sportivi a 5 giovani atleti, che avranno così modo di accedere alle scuole secondarie e proseguire gli studi. «Slums Dunk è il nostro modo di ringraziare lo sport per quello che ha creato nella nostra vita. È amore, crescita e opportunità - racconta Bruno Cerella, che insieme a Tommaso Marino e Michele Carrea è socio fondatore di Slums Dunk e giocatore di basket professionista - a Mathare, la baraccopoli di 100 mila abitanti dove abbiamo iniziato le nostre attività, non esiste la scuola secondaria e molti ragazzi non hanno la possibilità di studiare. Dal 2011 a oggi grazie all’aiuto di tutte le realtà e le persone che ci sostengono, oltre 20 bambini coinvolti nelle attività di Slums Dunk hanno ottenuto una borsa di studio e hanno potuto proseguire gli studi».

Dal sito ufficiale www.dreamstiny.com, dal 26 novembre al 31 dicembre, sarà possibile sostenere la campagna e restare aggiornati sugli obiettivi raggiunti. Per la raccolta fondi Incomedia mette a disposizione come idee solidali i suoi programmi WebSite X5 Evolution e Professional per la creazione di siti internet professionali in pochi passi. Per ogni idea solidale acquistata su dreamstiny.com entro il 31 dicembre, verranno devoluti 5 euro che andranno a sostenere le borse di studio destinate ai ragazzi seguiti da Slums Dunk in Africa.

Dal sito si potrà anche lasciare una dedica personale per testimoniare il valore che lo sport ha nella propria vita. Le dediche verranno raccolte sotto l’hashtag #basket4dreamstiny e diffuse sui canali social di Incomedia e dei protagonisti del progetto. Le attività social toccheranno anche i palazzetti e i tifosi di alcune società di pallacanestro della Serie A, a partire dalla Pallacanestro Biella. Le dediche più emozionanti di chi avrà partecipato alla raccolta su dreamstiny.com verranno proiettate durante le partite in calendario a dicembre e a conclusione della campagna i 5 autori delle dediche più belle potranno conoscere dal vivo i fondatori di Slums Dunk. (G.g.)

Video
Galleria fotografica
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 1
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 2
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 3
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 4
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 5
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 6
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 7
IVREA - Una campagna solidale per i ragazzi di «Slums Dunk» - immagine 8
Politica
SALUTE - Anche a Cuorgnè un «Gruppo di Cammino» sostenuto dall'Asl
SALUTE - Anche a Cuorgnè un «Gruppo di Cammino» sostenuto dall
«La sedentarietà è oggi uno dei mali più subdoli e diffusi del nostro tempo. Con i gruppi di cammino ci rimettiamo tutti in movimento»
PONTE PRETI - Una proposta della Lega «sblocca» i 20 milioni di euro per costruire il nuovo ponte
PONTE PRETI - Una proposta della Lega «sblocca» i 20 milioni di euro per costruire il nuovo ponte
Un emendamento alla manovra del Governo rende disponibili 250 milioni di euro per la costruzione di nuovi ponti lungo tutto il bacino del Po. «Ora serve un tavolo con i sindaci del territorio», conferma Alessandro Benvenuto
IVREA - «Il nuovo ospedale è come il ponte sullo stretto»
IVREA - «Il nuovo ospedale è come il ponte sullo stretto»
Riceviamo e pubblichiamo l'intervento sulla situazione dell'ospedale di Ivrea di Paolo Roselli, del Meetup Oltre Ivrea
CIRIE' - I negozi sfitti diventano gallerie d'arte per pittori ed artisti
CIRIE
Arte (con)Temporanea, promossa dal Comune, è pensata per dare a tutti la possibilità di dedicarsi a shopping e arte
VAL GALLENCA - Da Prascorsano è partito il progetto «Bookcrossing»
VAL GALLENCA - Da Prascorsano è partito il progetto «Bookcrossing»
Il bookcrossing è un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri. In questi giorni il progetto si è esteso a Canischio e San Colombano
AGLIE' - Gli imprenditori del Canavese nel libro «Storie d'Impresa»
AGLIE
Il Lions Club Alto Canavese, con Confindustria, ha realizzato un progetto per contribuire al problema dell'occupazione giovanile
CASTELLAMONTE - Il Comune presenta una possibilità di risparmio economico ed energetico
CASTELLAMONTE - Il Comune presenta una possibilità di risparmio economico ed energetico
Alla sesta Conferenza Nazionale Passivhaus il Comune di Castellamonte ha presentato una possibilità di risparmio tramite un'edilizia performante
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio risponde alle critiche dei sindacati
VOLPIANO - Crisi Comital: Di Maio risponde alle critiche dei sindacati
«Il curatore deve presentare il piano per la cassa al tribunale per poter assicurare l'accesso agli ammortizzatori»
CUORGNE' - Folto pubblico alla presentazione del libro su Sergio Marchionne
CUORGNE
Uno spaccato anche inedito del manager e dell'uomo che ha lasciato un segno indelebile non solo in Italia
MONTALENGHE - I bimbi delle scuole a «lezione» dal sindaco Grosso
MONTALENGHE - I bimbi delle scuole a «lezione» dal sindaco Grosso
Programma di educazione civica: i ragazzi di quinta saranno poi impegnati nelle elezioni del nuovo sindaco dei ragazzi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore