ELEZIONI 2016 IN CANAVESE - Tutti i nuovi sindaci. Pezzetto si conferma a Cuorgnč.

| Affluenza in linea con la media Nazionale. Tante riconferme e qualche outsider.

+ Miei preferiti
ELEZIONI 2016 IN CANAVESE - Tutti i nuovi sindaci. Pezzetto si conferma a Cuorgnč.
L'esito del voto in Canavese, in ordine alfabetico:
 
Venerina (Rosanna) Tezzon è il nuovo sindaco di Albiano d'Ivrea. L'esponente della lista civica Futuro insieme ha ottenuto il 40,32% delle preferenze, raccogliendo 396 voti. Sfida sul filo di lana con lo sfidante Agostino Diego Roffino, lista civica Vivi Albiano, fermo a 338 voti ed al 34,41% delle preferenze. Terzo l'amministratore uscente Paolo Bonfitto, con la lista civica Proposte per Albiano, che ha raccolto 248 voti, intercettando il 25,25% dei consensi.
 
Sergio Ricca si conferma alla guida di Bollengo. Il sindaco uscente, in lista con Gruppo Democratico Indipendente, ha ottenuto il 66,05% delle preferenze, con 833 voti, mentre la sfidante Grazia Ceresa si è fermata al 33,94% dei consensi, e 428 voti.
 
Il primo sindaco è stato eletto a Brosso dove già alle 19 è stato superato il 50% dei votanti. Mauro Nicolino, unico candidato, sarà quindi nuovamente il primo cittadino del paese della Valchiusella.
 
Alle 23 eletto a Cuceglio Sergio Pilotto. Nel Comune canavesano hanno votato il 55,14% degli aventi diritto.
 
Beppe Pezzetto si conferma sindaco di Cuorgnè. Il primo cittadino uscente, con la lista Cuorgnè in Movimento, ha ottenuto 3.032 voti, pari al 58,99% dei consensi. Lo sfidante Giancarlo Vacca Cavalot, con la lista Moderati per Cuorgnè si è ffermato al 41% delle preferenze, raccogliendo 2.107 voti.
 
Stefano Filiberto è il nuovo sindaco di Feletto. La lista civica Lavorare per Feletto ha ottenuto il 60,73% delle preferenze, con 659 voti. La sfidante Loretta Garello, con Energia Vitalità e Rinnovamento si è fermata a 426 voti, raccogliendo il 39,26% dei consensi.
 
A Frassinetto confermato il sindaco uscente Marco Pietro Bonatto Marchello, lista civica Insieme per Frassinetto, che ha raccolto il 68,58% dei consensi, con 131 voti. Lo sfidante Alberto Luca Giovannini, con la lista civica Frasinei, si è fermata al 31,41%, con 60 preferenze.
 
Angelo Marasca, con la lista Rinnovamento Partecipazione e Solidarietà, si conferma alla guida di Lusigliè con 194, che gli hanno permesso di ottenere il 54,18% dei consensi. Lo sfidante, Gennaro Raso, con la lista Insieme per Lusigliè si è fermato al 45,81% raccogliendo 164 voti.
 
A Noasca, confermato il sindaco uscente Domenico Aimonino, lista civica Noasca Siamo Noi che ha raccolto 67 voti, il 71,27% dei consensi. Lo sfidante Alberto Riva, Noasca per tutti tutti per Noasca, si è fermato a 27 voti, raccogliendo il 28,72% delle preferenze.
 
A Pertusio confermato il sindaco uscente Antonio Cresto, con la lista Pertusio con Noi,che ha raccolto 353 voti, circa il 76,57 % delle preferenze. Gli sfidanti Sandro Budello,con la lista Orientarsi a Pertusio 2016, e Antonio Donato Fierro, con Pertusio Unito, si sono fermati rispettivamente a 58 e 50 voti, raccogliendo il 12,58% ed il 10,84% delle preferenze.
 
Vittoria anche per Pier Luigi Terzi a Quagliuzzo, la lista Fonte di nuove idee ha raccolto la preferenza del 60,89% dei votanti.
 
Ronco conferma il sindaco uscente Danilo Crosasso, lista Rinnovamento Democratico, che ha raccolto il 73,27% delle preferenze. Gli sfidanti, Armando Besso Rossio, lista Insieme per la montagna e Giuseppe Colace, lista L'alternativa, si sono fermati rispettivamente al 17,05% dei consensi, con 37 voti, ed al 9,67% con 21 preferenze.
 
A Settimo Rottaro Massimo Ottogalli, lista Un Futuro per Settimo, si conferma alla guida con 188 voti, raccogliendo il 52,95 delle preferenze. Sconfitta sul filo di lana per lo sfidante Simone Brunero, lista Coloriamo Settimo, fermo a 167 voti, che ha raccolto il 47,04 dei consensi.
 
A Volpiano, il sindaco uscente Emanuele De Zuanne, esponente della lista Uniti per Volpiano, si conferma alla guida della citta con 3.082 voti, pari al 44,65% delle preferenze. Gli sfidanti Loredana Fulginiti, esponente del Movimento 5 Stelle.it, e Salvatore Barbagallo,con la lista civica Questa Volpiano, si sono fermati rispettivamente a 1.650 voti, circa 23,90% delle preferenze, ed 1.584 voti, circa il 22,94% dei consensi. Non ha convinto i volpianesi il progetto della lista Costruire Futuro e del candidato a sindaco Monica Camoletto, fermo all'8,49%, con 586 voti.
 
A Ozegna infine vince Sergio Bartoli.
 
Di seguito l'affluenza definitiva alle 23:
 
Albiano d'Ivrea: 68,87%
Bollengo: 70,67%
Cuorgnè: 67,04%
Feletto: 61,87%
Frassinetto:77,86%
Lusigliè: 81,77%
Noasca: 80,99%
Ozegna: 73,81%
Pertusio: 77,48%
Ronco Canavese: 31,01%
Settimo Rottaro: 79,95%
Volpiano: 56,71%
Politica
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono pił in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della cittą
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della cittą
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerą una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderą il gestore e rimarrą, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, perņ, evidentemente «non tirano»
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione č ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - Caffč con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - Caffč con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerą di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilitą
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualitą (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
CANAVESE - Esposto in procura contro l'Asl To4: «Negli ospedali del Canavese poco personale e pazienti a rischio»
CANAVESE - Esposto in procura contro l
Dopo il fallito tentativo in Prefettura, il segretario territoriale Giuseppe Summa, a nome del Nursind, ha presentato un esposto alla procura di Ivrea per denunciare le gravissime condizioni in cui verserebbero gli ospedali dell'Asl To4
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittą resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittą resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore