ELEZIONI AGLIE' - L'assessore Muzzolini rompe gli indugi

| La giunta uscente implode in tre liste. Manuela Muzzolini scende in campo. L'8 marzo la presentazione

+ Miei preferiti
ELEZIONI AGLIE - Lassessore Muzzolini rompe gli indugi
Manuela Muzzolini, assessore uscente alla cultura, rompe gli indugi e conferma la sua candidatura a sindaco per il Comune di Agliè. La giunta uscente, insomma, si frantuma in tre liste. Oltre alla Muzzolini scenderanno in campo l'assessore Succio e il sindaco Gianotti.
 
Cosa è successo in giunta? "La maggioranza è implosa - spiega la Muzzolini - cinque anni di amministrazione sono tanti. Si parte bene e con determinati obiettivi poi le cose cambiano. Il nostro gruppo era apartitico per dare contributo valido alla comunità. Un'alternativa a quello che c'era stato prima. Siamo partiti bene e poi c'è stato cambio di rotta all'interno del gruppo. Ho percepito un cambio di situazione quando la lista ha iniziato a prendere una connotazione politica. Succio, ad esempio, ha aderito alla Lega Nord e questo ha cambiato la traiettoria dell'indirizzo politico. Più di una volta ho meditato di dimettermi e lasciar perdere perché è diventato difficile lavorare. Mi hanno "ridotto" l'assessorato dell'80%. Sono rimasta per senso di responsabilità. Gli impegni si rispettano e vanno mantenuti fino alla fine".
 
E il rapporto con il sindaco Gianotti? "Le rinnovo e le confermo la mia amicizia. Che va al di là dell'esperienza professionale. Però in questa situazione di difficoltà non ha considerato tutto il gruppo allo stesso piano, favorendo le divisioni. Ha visto in Succio il suo successore e lo ha trattato come un figlio. A scapito, però, del resto del gruppo. Ecco perché siamo arrivati a questa situazione. Ci siamo incontrate di recente ma non si può più tornare indietro. Ognuno ha iniziato a lavorare sulla propria strada. I gruppi sono in formazione, quindi anche se le cose potevano andare in modo diverso, oggi ognuno deve mantenere gli impegni con il suo gruppo. Nessuno di noi fa bella figura in questa situazione, tutti abbiamo delle responsabilità se il gruppo si è sfaldato".
 
Perchè scendere in campo? "Ho meditato molto se candidarmi. Sono stata spinta da persone vicine e ho raccolto la sollecitazione di tanti a candidarmi. Il gruppo di lavoro è in costruzione anche se ancora non sappiamo neanche quante persone andranno inserite in lista".
 
Quali saranno le caratteristiche della lista? "Intanto sarà un gruppo apartitico. Nessuna ingerenza di partito perché le realtà piccole come Agliè si possono ancora permettere il lusso di parlare prima della comunità. Ho chiesto al gruppo di avere chiaro che fare l'amministratore sarà volontariato. Anziché andarlo a fare in una associazione si può fare tranquillamente in municipio, al servizio della comunità". 
 
Idee sulla squadra? "Non ci sarà nessun ruolo preventivo. Alle cariche ci pensiamo dopo. Stiamo valutando persino di dare assessorato alla urbanistica a un esterno. Credo nella voce dell'elettorato. Il voto non è una formalità come a volte accade anche a livello nazionale. Sulla base delle preferenze si decidono gli incarichi perché la fiducia si basa anche dal numero delle preferenze. I nostri voti li prendiamo perché i cittadini credono in noi". 
 
L'otto marzo, festa della donna, Manuela Muzzolini presenterà la lista all'ex ristorante Sole di Agliè, sede elettorale della lista.
Politica
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdģ il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese č stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualitą del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, gią noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si č discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La cittą si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La cittą si interroga sul fenomeno migranti
Venerdģ 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternitą
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarą anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarą anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore