ELEZIONI ALPETTE - Antonella Enrietto scende in campo

| L'imprenditrice culturale candidata a sindaco alla guida della lista civica "Alpette Viva"

+ Miei preferiti
ELEZIONI ALPETTE - Antonella Enrietto scende in campo
Sarà una “quota rosa”a sfidare il sindaco uscente, Silvio Varetto, alle prossime elezioni comunali ad Alpette. In un incontro, andato in scena in una sala del ristorante “Ramo verde” gremita in ogni ordine di posto, Antonella Enrietto ha ufficializzato la decisione di candidarsi al ruolo di primo cittadino del piccolo paese, che, situato su un altopiano della bassa valle di Locana, domina la Valle Orco e Soana. 

Nata a Legnano, in Lombardia, nel 1964, ma originaria di Prascorsano, l’aspirante borgomastro risiede con la propria famiglia ad Alpette da più di 14 anni. Apprezzata e conosciuta attrice e imprenditrice culturale, formatasi alla Civica Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, Antonella Enrietto sarà alla guida della lista civica “Alpette Viva”. Al suo fianco, alle prossime amministrative di fine maggio, ci saranno molti giovani, donne e, soprattutto, delle persone con esperienza nella gestione della “cosa pubblica”.

Il programma elettorale sarà annunciato nei prossimi giorni, ma la neo candidata alla fascia tricolore alpettese ha le idee chiare su come rilanciare il piccolo centro canavesano, che oggi conta circa 270 anime. “Alpette deve ricordarsi di essere una comunità viva. Abbiamo bisogno di ricostruire tutti insieme il nostro tessuto sociale – ha spiegato Antonella Enrietto - Sappiamo bene cosa c’è da fare: le strade da sistemare, le strutture sportive da valorizzare e l’osservatorio astronomico, fiore all’occhiello del paese, che deve tornare in funzione. Tutto questo, senza dimenticare una casa di riposo completamente svuotata, nonostante una cooperativa di volontari locali disposti a dare una mano per gestirla. Vogliamo ripartire con l’aiuto di tutta la popolazione, magari creando gruppi di 3-4 cittadini disposti con passione e competenza a dare una mano ai consiglieri e agli assessori per rilanciare Alpette”.

Galleria fotografica
ELEZIONI ALPETTE - Antonella Enrietto scende in campo - immagine 1
Politica
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdì sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica è divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessità) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra città», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
OZEGNA - Tutto il paese festeggia la rinascita del Comune autonomo
Nel 1929 il regime fascista impose a Ozegna, così come ad altri Comuni della zona, di diventare una frazione di Agliè
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
CANAVESANA - La Regione Piemonte ammette: non ci sono soldi per elettrificare la Rivarolo-Pont Canavese
I recenti disservizi e le prospettive della linea Sfm1 sono stati oggetto della riunione convocata dall’assessore ai Trasporti alla quale hanno partecipato i Comuni interessati, GTT e Agenzia della mobilità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore