ELEZIONI IN CANAVESE - Come è cambiata la geografia politica

| Anche il Canavese si è colorato di rosso dopo le europee

+ Miei preferiti
ELEZIONI IN CANAVESE - Come è cambiata la geografia politica
Anche cromaticamente balza agli occhi l'incredibile affermazione del Partito Democratico targato Matteo Renzi. Forse è proprio confrontando cromaticamente la stessa mappa del Canavese che ci si rende conto, in cinque anni, di come sia mutato il quadro politico della zona. Nella media del resto d'Italia, infatti, anche il Canavese si è di rosso vestito dopo l'ultima tornata elettorale. Dall'azzurro del centrodestra al blu del Pdl (che oggi non esiste più). Qualche macchia di giallo (il Movimento 5 Stelle) poi la grande abbuffata del Pd. 

Solo quattro Comuni hanno "resistito" all'ascesa quasi plebiscitaria del partito di maggioranza. Partendo dalla sinistra della mappa, Ceresole Reale (in valle Orco), Ronco Canavese e Ingria (in Val Soana) e Ciconio. Tra questi, a Ingria il primo partito è la Lega Nord. Negli altri tre vince ancora Forza Italia. Il resto è davvero un monocolore Pd. Anche in roccaforti storiche del centrodestra, come Rivarolo Canavese. Sparito anche il giallo del Movimento 5 Stelle che, l'anno scorso, alle politiche, aveva conquistato il primato in 14 Comuni della zona, giocandosela fino all'ultimo voto anche nei centri maggiori.

C'è davvero una differenza abissale tra la prima e la terza mappa (relative alle elezioni europee). Si è colorato di rosso anche il Canavese occidentale che, a differenza dell'eporediese, è tradizionalmente legato al centrodestra. Numeri e colori che devono fare riflettere. Da un lato l'enorme responsabilità del partito di governo. Dall'altro l'esigenza di ritrovare un senso alla propria azione politica. Per il centrodestra, anche in Canavese, quella dello scorso weekend è stata una debacle storica. Così come è allarmante, per il Movimento 5 Stelle, la totale scomparsa dalla mappa.

Nella fotogallery, nell'ordine, la mappa delle EUROPEE 2009, la mappa delle POLITICHE 2013 (relativa alla Camera dei deputati) e la mappa delle EUROPEE 2014. Le mappe sono state elaborate da Youtrend.

Galleria fotografica
ELEZIONI IN CANAVESE - Come è cambiata la geografia politica - immagine 1
ELEZIONI IN CANAVESE - Come è cambiata la geografia politica - immagine 2
ELEZIONI IN CANAVESE - Come è cambiata la geografia politica - immagine 3
Politica
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
Con le cessioni è stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
CANAVESE - «Inutile sparare ai lupi ma servono azioni a tutela di chi lavora in montagna»
Così Marco Bussone, Presidente nazionale Uncem (Unione Comuni, Comunità ed Enti montani) in merito alla notizia relativa alla proposta di sparare ai lupi con proiettili di gomma. Quello dei lupi è un problema sentito anche in Canavese
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
RIVARA - Strada stretta: borgata inaccessibile dalle ambulanze - FOTO
Riceviamo da Belboschetto una segnalazione di disagi e problematiche legate alla strada che collega il centro abitato
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorà: città cardioprotetta
BORGARO - Defibrillatore in piazza Agorà: città cardioprotetta
Il defibrillatore è stato poi consegnato alla dottoressa Stefania Scagliola, responsabile della farmacia numero 13 dell'Asm
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
LEINI - Problemi di sicurezza: chiude il parco «Grande Torino»
«Sono emerse delle problematiche gravi, legate anche alla cattiva manutenzione», conferma il vicesindaco Fabrizio Troiani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore