ELEZIONI IVREA - Il Pd si lecca le ferite: «Perso a testa alta»

| Perinetti: «Perso contro i populismi. In questo periodo è difficile fare politica. Abbiamo mantenuto patto con elettori»

+ Miei preferiti
ELEZIONI IVREA - Il Pd si lecca le ferite: «Perso a testa alta»
Si apre un'amara quanto doverosa riflessione del centrosinistra dopo la sconfitta storica al ballottaggio per le amministrative di Ivrea. Per la prima volta dal dopoguerra la città è passata al centrodestra. E, al netto del vento nazionale, che ovviamente soffia, visto l'entusiasmo, per i partiti di governo, non c'è dubbio che gli eporediesi abbiamo voluto bocciare l'amministrazione targata Pd degli ultimi anni.

«Abbiamo perso contro i populismi - dice a caldo il candidato a sindaco sconfitto, Maurizio Perinetti, davanti alla sede del Pd nel cuore della serata più triste per il centrosinistra eporediese - purtroppo in questo periodo è difficile fare politica. Forse se avessimo fatto qualche apparentamento per il secondo turno avremmo vinto ma non saremmo stati coerenti con i nostri elettori. Quindi usciamo da questa contesa elettorale a testa alta e con la convinzione di aver mantenuto il nostro stile». Un riferimento più che preciso alla lista Comotto. Parole che hanno suscitato un applauso convinto negli attivisti presenti davanti alla sede.

Amaro anche Alberto Avetta, presidente Anci Piemonte e sindaco di Cossano Canavese: «Questo risultato conferma che non esistono più roccaforti di nessun colore. Servirà una profonda riflessione su quello che è successo. Certo, il clima nazionale non ha aiutato nemmeno questa tornata amministrativa locale. Il Pd, infatti, ha perso anche in molte altre parti d'Italia. E a Ivrea, con oltre il 27% dei voti, si è comunque confermato primo partito». Parole condivise anche dal sindaco uscente, Carlo Della Pepa, tra i primi a raggiungere la sede del Pd nel corso dello spoglio.

Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore