ELEZIONI - Nasce la lista dei profughi: si candidano a sindaco a Favria, Castellamonte, Caselle e Mappano

| Presentata la lista «Accoglienza e libertà», movimento politico che farà il suo esordio alle prossime elezioni amministrative. Nata da un'idea di alcuni volontari (italiani) che, da anni, lavorano sul territorio per l'accoglienza migranti

+ Miei preferiti
ELEZIONI - Nasce la lista dei profughi: si candidano a sindaco a Favria, Castellamonte, Caselle e Mappano
Ieri sera a Rivarolo Canavese è stata presentata la lista «Accoglienza e libertà», movimento politico che farà il suo esordio alle prossime elezioni amministrative. In Canavese e anche altrove. Una lista quasi interamente promossa e formata da profughi provenienti dall'Africa che, da mesi, sono in Italia e sono rientrati nel programma di accoglienza messo in atto dalle prefettura di tutta Italia. Non a caso la lista si chiama «Accoglienza e libertà». Non è stato nemmeno difficile trovare i candidati delle varie liste che cercheranno consensi per ottenere dei posti nei consigli comunali della zona. «Accoglienza e libertà» sta lavorando per presentarsi alle elezioni amministrative di Caselle Torinese, Castellamonte, Favria e Mappano. «Ma se l'esperimento otterrà il successo sperato - confermano i promotori - l'auspicio è quello di presentarci in tutte le consultazioni elettorali».

«Accoglienza e libertà» è nata da un'idea di alcuni volontari (italiani) che, da anni, lavorano sul territorio del Canavese per l'accoglienza dei migranti. «E' venuto il momento di dare voce anche a queste persone - dicono - la politica deve fare la sua parte. Quindi perchè non mettersi in gioco in prima persona?». In questo modo i migranti tenteranno ovviamente di raccogliere in prima battuta i voti dei connazionali oltre che, naturalmente, degli scontenti della politica locale. E attenzione: un movimento così originale non si era ancora visto. Non è escluso che i profughi possano ottenere un bel successo.

Occhi puntati, ad esempio, su Castellamonte dove, da anni, i migranti ospiti di parrocchia e cooperative sono diverse centinaia. La somma dei loro voti, insomma, potrebbe essere determinante. «Accoglienza e libertà» potrebbe non eleggere alcun sindaco ma, questo si, ottenere almeno le percentuali necessarie per arrivare con i propri rappresentanti in consiglio comunale. Sarebbe decisamente un evento. Anche a Favria occhi puntati sui migranti che hanno deciso di presentarsi per dare un segnale di discontinuità contro il sindaco attuale Serafino Ferrino, protagonista anche in TV di una dura presa di posizione contro l'arrivo di altri profughi.

«Noi speriamo arrivino altri nostri connazionali in questi mesi per aiutarci nelle elezioni - dice Djemba Fishapril, probabile candidato a sindaco a Castellamonte - più siamo, più abbiamo possibilità di ottenere un risultato positivo». I candidati a sindaco verranno comunque scelti all'ultimo momento visto che da qui alla chiusura delle liste è probabile che in Canavese (come altrove) arrivino altri migranti. Scelto anche il simbolo della lista: un tonno. (Mdc)

Politica
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
PONTE PRETI - Droni e laser per valutare la «salute» della struttura
La Città metropolitana ha consegnato al Club Turati di Castellamonte tutto il materiale sul ponte nuovo di Strambinello
RIVAROLO - L'asilo Maurizio Farina è tornato all'antico splendore
RIVAROLO - L
Sono terminati i lavori di restauro della facciata del palazzo ottocentesco, già sede del primo asilo aportiano del Piemonte
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
CASTELLAMONTE - Frazioni al voto: si parte il 5 novembre a Filia
Si ricorda che le nomine dei candidati al Consiglio di Frazione dovranno essere presentate, direttamente dai candidati stessi, su apposito modulo entro le ore 17,30 di lunedì 22 ottobre
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
BORGARO - Sono partiti i lavori per il restyling di palazzo civico
Nonostante il cantiere non ci saranno disagi, visto che sarà garantito il passaggio delle auto e l'accesso dei cittadini al municipio
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all'assemblea di Confindustria
IVREA - Arrigo Sacchi ospite all
Il presidente nazionale di Confindustria, Boccia, il fisico Temporelli e l'ex allenatore del Milan il 30 ottobre alle Officine H
CUORGNE' - Una raccolta fondi per ridare vita all'area ex Salesiani
CUORGNE
Progetto di crowdfunding presentato da Fondazione di Comunità del Canavese con la collaborazione dei Comuni di Cuorgnè e Ivrea
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
FERROVIA CANAVESANA - A breve la firma del protocollo Regione-Rfi: poi (finalmente) partiranno i lavori
L'accordo consentirà di dare il via ai lavori di messa in sicurezza della linea Canavesana e soprattutto di rivedere le prescrizioni sulla velocità. I treni torneranno a 70 chilometri orari se Gtt manterrà il doppio macchinista a bordo
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
VOLPIANO - Smog e blocchi auto: «Bene, ma Volpiano non è Torino»
Il sindaco: «Chiederemo che venga posizionata una centralina nella nostra zona per misurare i livelli effettivi di inquinamento»
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
SAN MAURIZIO - Gli ospiti della casa di riposo diventano scrittori
Si è svolta sabato la presentazione di «Nella mente, nell'anima, nel cuore», la raccolta di racconti scritti dagli ospiti della Rsa
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
CANAVESE - Differenziata scarsa: 28 Comuni multati dalla Città metropolitana. Un conto da 700 mila euro
Il Comune più sanzionato è Forno Canavese (134 mila euro di multa), seguito a ruota da Bosconero, Feletto, Rivara, Ozegna, Sparone, Borgiallo, Pratiglione. La Città metropolitana disponibile «a verificare con i Comuni le situazioni»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore