ELEZIONI OZEGNA - Bartoli rinnova la sfida contro Chiarabaglio

| Uscito di scena l'attuale sindaco Francone, al vaglio delle urne due dei protagonisti delle elezioni degli ultimi dieci anni

+ Miei preferiti
ELEZIONI OZEGNA - Bartoli rinnova la sfida contro Chiarabaglio
Si rinnova la sfida Chiarabaglio-Bartoli per la poltrona di sindaco a Ozegna. «Duello» che ripropone a confronto due dei protagonisti delle elezioni degli ultimi dieci anni. Dopo l'annuncio del ritorno in pista di Ivo Chiarabaglio (che è coinciso con la decisione del sindaco uscente, Enzo Francone, di non ricandidarsi), arriva la conferma che anche Sergio Bartoli sarà della partita. «L’esperienza degli ultimi dieci anni vissuti in consiglio comunale ha molto contribuito a farmi capire quanto sia importante portare un contributo attivo e fattivo alla politica - dice Bartoli - credo che l’esperienza più edificante per chi vuole bene alla propria terra, al proprio Comune, sia quella di rappresentarlo nella carica di sindaco e credo che una tale esperienza, seppur impegnativa e faticosa, possa rivelarsi meravigliosa se accompagnati in tale avventura da un gruppo di persone, amici e amiche, capaci e preparati». 
 
Bartoli e Chiarabaglio, tra l'altro, sono stati anche in lista insieme. Dieci anni fa vinsero le elezioni. Poi il divorzio, traumatico, nel corso della legislatura. «Credo che la politica sia una nobile arte e credo non debba essere lasciata nelle mani di chi l’ha sempre intesa come un mezzo per gestire la cosa pubblica in funzione di interessi propri o di interessi di persone amiche. La politica, almeno per me, è una maniera esigente di vivere l’impegno cristiano al servizio degli altri ed è per questo e con queste motivazioni che nasce la mia candidatura a sindaco di Ozegna».
 
Simboli e lista a sostegno della candidatura di Sergio Bartoli sono sostanzialmente gli stessi di cinque anni fa.
 
Lista “TRASPARENZA E FUTURO”
Candidato alla carica di Sindaco: Bartoli Sergio
Candidati alla carica di consigliere comunale:
1) Aimonetto Gino Pasquale  (coadiuvante dell’azienda agricola di famiglia)
2) Brusa Manuela (artigiana)
3) Chiartano Agostino (operaio specializzato)
4) Coco Andrea (operaio specializzato)
5) Cortese Armanda (volontaria della Croce Rossa)
6) Delaurenti Elena (educatrice professionale)
7) Gallo - Lassere Lara (impiegata settore informatico)
8) Graziano Giovanni Agostino (imprenditore)
9) Pozzo Federico (addetto alla ristorazione)
10) Scalese Gianfranco (imprenditore) 
Dove è successo
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore