ELEZIONI - Il giovane Simone Cammarata candidato di Sel

| Inizia il nostro viaggio alla scoperta dei candidati canavesani alle prossime elezioni regionali del Piemonte

+ Miei preferiti
ELEZIONI - Il giovane Simone Cammarata candidato di Sel
Inizia con Simone Cammarata, di Sinistra Ecologia e Libertà, il nostro viaggio alla scoperta dei candidati canavesani alle prossime elezioni regionali del Piemonte. Un appuntamento cruciale per il futuro del nostro Canavese.
 
Simone è l'unico canavesano di Sel che si presenta al vaglio delle urne: ha appena 22 anni ed è il più giovane candidato della lista. Studente al secondo anno di scienze internazionali, residente a Leinì, da tre anni è iscritto al circolo Sel «Alto Canavese». Un volto nuovo per la politica locale. «E' la prima volta che mi candido - spiega Simone Cammarata - andando all'università sono a contatto con una generazione che ha voglia di cambiamento. Ed è proprio per questo motivo che ho scelto di impegnarmi in prima persona. Qualcosa, questa volta, deve cambiare davvero altrimenti questa generazione è quella che, se va bene, andrà in pensione con 200 euro. Dobbiamo lavorare adesso per garantire un futuro ai nostri figli e nipoti».
 
La candidatura, come detto, è stata espressa dal circolo Alto Canavese del partito. «Bisogna andare a prendere il voto sul territorio - dice Cammarata - stare in ufficio o nei comitati elettorali non serve e non è il modo giusto per conquistare la gente. Noi ci mettiamo la faccia». Per questo, nel corso del mese di maggio, Simone Cammarata parteciperà a decine di incontri. Anche e soprattutto nei mercati rionali del Canavese. Tutti i giovedì a Cuorgnè e tutti i sabato a Rivarolo. Il lunedì a Castellamonte alternato a Pont Canavese. 
 
«Tra le nostre priorità c'è ovviamente il lavoro - dice il giovane candidato - perché in Canavese le aziende stanno chiudendo una dopo l'altra. C'è poi un'esigenza di legalità e trasparenza perchè, dopo quello che è successo di recente, si sente la necessità di far ripartire un territorio finito nei meccanismi di un sistema poco trasparente». Per Simone Cammarata serve soprattutto concretezza: «C'è da impostare un grosso lavoro sul Canavese. Anche su temi di base, come la sanità e i trasporti. L'ospedale di Cuorgnè, ad esempio, va difeso a spada tratta perchè è un servizio fondamentale per il territorio. E sui trasporti, è inutile pensare alla Tav se poi la Canavesana ci mette delle ore per portare i pendolari a Torino. Bisogna credere nel treno, avvicinandolo al tempo stesso ai bus, con tratte più snelle e collegamenti brevi per trasportare i pendolari ai treni». 
 
Donatore Avis, Simone Cammarata suona il sassofono contralto nella banda di Leinì e, da diversi anni, si occupa del progetto «Ovale oltre le sbarre» con i detenuti del carcere delle vallette che si trasformano in giocatori di rugby. «Ho scelto di candidarmi perchè credo nei valori di una politica sana e vicina alla gente - aggiunge Simone Cammarata - è venuto il momento di reagire e tornare a parlare di diritti, legalità, lavoro e ambiente».
Video
Politica
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore