ELEZIONI - Ricorso di Leini e Borgaro: rischia di saltare (di nuovo) la nascita del Comune di Mappano

| Gabriella Leone e Claudio Gambino, rispettivamente sindaco di Leinì e Borgaro, hanno presentato ricorso al Tar per bloccare l’iter procedurale di sviluppo del nuovo comune di Mappano. La parola torna al tribunale

+ Miei preferiti
ELEZIONI - Ricorso di Leini e Borgaro: rischia di saltare (di nuovo) la nascita del Comune di Mappano
Tanto tuonò che piovve. Gabriella Leone e Claudio Gambino, rispettivamente sindaco di Leinì e Borgaro, hanno presentato ricorso al Tar per bloccare l’iter procedurale di sviluppo del nuovo comune di Mappano. Una decisione annunciata, si aspettava solo un atto sul quale poter ricorrere: la convocazione dei comizi elettorali. Nonostante gli incontri istituzionali, ad oggi, nessuna soluzione è stata trovata per assicurare a Mappano la possibilità di "crescere" e a Leinì e Borgaro di non fallire a causa delle consistenti minori entrate monetarie derivanti dalle cessioni di territorio: 250 mila euro per Leinì, 400 mila euro, più il costo di 7 dipendenti da trasferire a Mappano, per Borgaro.
 
«Ribadisco - afferma Gabriella Leone - che in questa vicenda la politica ha delle grosse responsabilità: a seguito dell'esito referendario per la costituzione del nuovo Comune, la politica ha di fatto tolto la copertura economica all'operazione, senza essere in grado di trovare un'alternativa che non danneggiasse i comuni cedenti». A che punto sono le trattative con la Regione? «Da quando Settimo ha ritirato il ricorso, la  Regione Piemonte non l'abbiamo più sentita. Mi auguro che questo ricorso apra una via per trovare una soluzione di buon senso, che tuteli tutti».
 
«Abbiamo presentato ricorso - dichiara Claudio Gambino - non per boicottare Mappano. Il problema non è la costituzione del nuovo Comune, ma un problema economico che incide sui bilanci dei comuni cedenti. Un sindaco, davanti ad una situazione di questo genere ha una grossa responsabilità nei confronti dei propri cittadini e ha il dovere di tutelarli. Qualunque sia l'esito del ricorso la Regione deve necessariamente tornare ad occuparsi della questione. Un silenzio assordante quello dell'ente. Evidentemente l'unico scopo che aveva era quello di risolvere il contenzioso con Settimo e costituire Mappano e non quello di fare gli interessi di tutti i Comuni».
 
Che cosa accadrà? Elezioni a rischio? Tutto può succedere. Il ricorso potrebbe non essere accolto e quindi, Mappano andrà regolarmente alle urne per scegliere il suo primo sindaco. Diversamente tutto si bloccherebbe per l'ennesima volta. (S.I.)
Dove è successo
Politica
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
IVREA-ALBIANO - Mediapolis: Legambiente se la prende con il Pd
Il circolo Legambiente Dora Baltea esprime perplessità sulle parole del nuovo segretario del Partito Democratico di Ivrea
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
BELMONTE - Primo passo avanti della Regione per salvare santuario e Sacro Monte, patrimonio Unesco
La Regione garantisce massimo impegno per salvare Belmonte, uno dei simboli del Canavese. Se ne è discusso anche in consiglio regionale dopo l'ordine del giorno presentato dal consigliere Valentina Caputo
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
CANAVESE - Le Lega Nord torna a chiedere il referendum
«Chiamparino, se ci sei batti un colpo», dice il segretario del Carroccio, Cesare Pianasso, sollecitando la Regione
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
RIVAROLO - Al Vallesusa ufficio pubblico ma strada privata... FOTO
Lo strano caso dell'ex cotonificio. Da qualche giorno affissi i cartelli: «Strada privata: rallentare, attenzione buche»
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
IVREA - Striscione sulla sede di Comdata contro i sindacati: dura reazione di Rifondazione Comunista
Uno striscione dal testo piuttosto pesante contro i sindacati è stato affisso l'altra sera dal gruppo «Rebel Firm» di Ivrea. Oggi è arrivata la risposta del circolo di Rifondazione. Lo striscione ha coperto la scritta «Olivetti»
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
IVREA - Un appello per la messa al bando di tutte le armi nucleari
Diverse associazioni eporediesi hanno presentato l'appello al Comune di Ivrea chiedendo che l'Italia aderisca al Trattato ONU
OZEGNA - Parte da Bartoli la battaglia contro il caro-rifiuti
OZEGNA - Parte da Bartoli la battaglia contro il caro-rifiuti
Il sindaco rivendica per i Comuni più possibilità di scelta ed è intenzionato a far approdare la discussione in regione
LEINI - Bollette Tari: «Il Comune non applica tributi aggiuntivi»
LEINI - Bollette Tari: «Il Comune non applica tributi aggiuntivi»
«Il Comune non ha applicato il tributo sulla parte variabile relativa alle pertinenze degli immobili» dicono da palazzo civico
VOLPIANO - Crisi Comital: Città metropolitana sostiene lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Città metropolitana sostiene lavoratori
Intanto la Regione Piemonte ha reso noto che, su richiesta dell'azienda, la riunione del tavolo di crisi è slittata a domani
IVREA - «Sopralluogo» di CasaPound nell'area del Movicentro
IVREA - «Sopralluogo» di CasaPound nell
«I residenti ci hanno segnalato una serie di atti vandalici che hanno squalificato il quartiere e che non sono tollerabili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore