ELEZIONI RIVAROLO - Guerra di manifesti tra Zucco e Rostagno

| Prime affissioni elettorali in giro per la cittÓ. Rostagno sulla centrale. Zucco ChinÓ da premio Oscar

+ Miei preferiti
ELEZIONI RIVAROLO - Guerra di manifesti tra Zucco e Rostagno
Parte la "guerra" dei manifesti in vista delle elezioni amministrative di Rivarolo. A contendersi la scena (manco a dirlo) sono Zucco Chinà e Rostagno, dal momento che il manifesto di tre mesi fa di Franco Papotti, in realtà, aveva ben altre mire elettorali, visto che il candidato più probabile della seconda lista di centrodestra è l'ex vicesindaco Renato Navone. Una manifesto che comunque si ricordano tutti: «Sempre al tuo fianco», come lo slogan di Radio Italia solo musica italiana...
 
L'esordio sui manifesti per le amministrative è così toccato ad Alberto Rostagno che ha scelto, però, un argomento tanto caro a un'altra formazione politica rivarolese. «La salute è un tema centrale» recita il manifesto a tema francese (bianco, rosso e blu) molto simile ai manifesti di Rivincentro. Chiaro riferimento, in questo caso, alla centrale termoelettrica del Vallesusa (sullo sfondo) con lo skyline di Rivarolo "deturpato" dalla ciminiera fumante. Slogan ad effetto: «Rostagno abbiamo fiducia in te». Sembra il manifesto del Comitato contro la centrale. Ma non lo è.
 
Martino Zucco Chinà ha risposto in versione cinematografica (tra due settimane c'è la notte degli Oscar). Coppola in testa e sorriso simile a quello di James Cromwell in «Babe, maialino coraggioso» (che all'attore, quello vero, valse una nomination all'Oscar nel 1995 come miglior attore non protagonista). «Un sindaco fuori dal Comune» lo slogan, con Martino Zucco Chinà candidato alla fascia tricolore «per la migliore interpretazione di se stesso». In programmazione al cinema «La capitale» (nome non certo scelto a caso...) tutti i giorni dal 26 maggio in poi...
Galleria fotografica
ELEZIONI RIVAROLO - Guerra di manifesti tra Zucco e Rostagno - immagine 1
ELEZIONI RIVAROLO - Guerra di manifesti tra Zucco e Rostagno - immagine 2
Politica
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerÓ una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderÓ il gestore e rimarrÓ, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, per˛, evidentemente źnon tirano╗
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione Ŕ ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - CaffŔ con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - CaffŔ con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerÓ di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilitÓ
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualitÓ (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
CANAVESE - Esposto in procura contro l'Asl To4: źNegli ospedali del Canavese poco personale e pazienti a rischio╗
CANAVESE - Esposto in procura contro l
Dopo il fallito tentativo in Prefettura, il segretario territoriale Giuseppe Summa, a nome del Nursind, ha presentato un esposto alla procura di Ivrea per denunciare le gravissime condizioni in cui verserebbero gli ospedali dell'Asl To4
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittÓ resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la cittÓ resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
IVREA - I carnevali storici del Piemonte uniscono le forze
IVREA - I carnevali storici del Piemonte uniscono le forze
I grandi Carnevali regionali non solo svolgono una funzione storico-sociale ma rappresentano unĺimportante occasione di promozione del territorio piemontese. Un patto tra Borgosesia, Chivasso, Ivrea e SanthiÓ
TRASPORTI SCADENTI - Indagine di Legambiente: la Canavesana Ŕ tra le dieci ferrovie peggiori d'Italia
TRASPORTI SCADENTI - Indagine di Legambiente: la Canavesana Ŕ tra le dieci ferrovie peggiori d
Per la prima volta c'Ŕ anche la ferrovia del Canavese nella poco invidiabile classifica di Legambiente. Settima in graduatoria insieme alla Circumvesuviana, la Reggio Calabria-Taranto, la Campobasso-Roma e l'Agrigento-Palermo...
CANAVESANA E TORINO-CERES - Taglio dei treni per la montagna
CANAVESANA E TORINO-CERES - Taglio dei treni per la montagna
Nadia Conticelli, consigliera regionale e presidente della commissione Trasporti, presenterÓ un question time in Consiglio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore