ELEZIONI RIVAROLO - La Vittone in campo: primo «test» in sala Lux

| Dibattito sulla mafia. Partecipa anche il deputato Pd, Davide Mattiello. Ma il Pd non sostiene Rostagno?

+ Miei preferiti
ELEZIONI RIVAROLO - La Vittone in campo: primo «test» in sala Lux
Marina Vittone fa sul serio? Sembra proprio di si. Sabato prossimo, in sala Lux, il movimento che fa capo all'attuale presidente della Pro loco (!), alias "Rivarolo Sostenibile", organizza un dibattito sull'ndrangheta. Dal titolo eloquente: "Rivarolo volta pagina". Quasi uno slogan elettorale.
 
"Dallo scioglimento per infiltrazioni mafiose del consiglio comunale al processo Minotauro. Dal lavoro della commissione straordinaria alle prossime elezioni amministrative" si legge nella locandina. Insomma, punti caldi: il commissariamento, l'esito del processo contro l'ndrangheta e, soprattutto, le prossime elezioni. Ci sono tutti gli ingredienti per tenere a battesimo la quinta lista, con Marina Vittone candidata a sindaco, ovviamente.
 
Due note a margine che sicuramente non passeranno inosservate. Al dibattito partecipa Davide Mattiello, deputato del Partito Democratico. Non sa (forse) che il suo partito, a Rivarolo, sostiene un altro candidato. "Rivarolo Sostenibile" ha tagliato la testa al toro: per evitare imbarazzi, sulla locandina, ha evitato di specificare di quale partito fa parte Mattiello (che, va detto, è anche uno storico esponente di Libera oltre che membro della commissione giustizia e della commissione parlamentare sulle mafie).
 
"Aderisce all'iniziativa - si legge sempre sulla locandina - il comitato Non bruciamoci il Futuro". Come dire: il comitato non ha nessuna intenzione di sostenere Alberto Rostagno. I segnali, in tal senso, sembrano ancora una volta chiarissimi.
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore