ELEZIONI RIVAROLO - Primarie «Si», primarie «No»...

| Favorevole Marina Vittone. Il Pd si tiene stretto Rostagno

+ Miei preferiti
ELEZIONI RIVAROLO - Primarie «Si», primarie «No»...
No. Alla fine non si faranno le primarie a Rivarolo. Il centrosinistra correrà (ancora una volta) spaccato ma niente consultazione preventiva. La proposta di «Alleanza per Rivarolo» non è stata accolta dal Partito Democratico che ha deciso e confermato, anche senza primarie, il proprio sostegno ad Alberto Rostagno. Proprio nello stesso giorno in cui Marina Vittone, a questo punto sempre più sicura quarta candidata a sindaco, si è detta favorevole al ricorso alle primarie.

Il «no» del Pd (scontato già al momento della proposta di Alleanza per Rivarolo di Guido Novaria) è arrivato con un comunicato del segretario locale Simona Randaccio. «Non ho ben capito chi si celi dietro quella sigla (Alleanza per Rivarolo ndr), ma ritengo che si tratti di una persona che vive poco la realtà  rivarolese, perché dimostra di non conoscerne neppure la storia recentissima. Quando quasi un anno fa sembrava vi fossero più aspiranti candidati alla poltrona di sindaco nel campo del centrosinistra: fui la prima a sostenere che – in quel caso -  sarebbero state opportune le primarie».

Ne è nato però un gruppo di lavoro (costituito da più di 50 persone) che, dopo mesi di incontri, ha individuato le linee guida del programma e scelto il candidato a sindaco.  «Nessun iscritto del Pd di Rivarolo ha avanzato formalmente una propria candidatura a sindaco (circostanza questa che avrebbe giustificato delle primarie) - spiega la Randaccio - le primarie si fanno quando vi sono più aspiranti candidati sindaco iscritti al Pd o iscritti a partiti che fanno parte di una coalizione con il Pd, non per soddisfare le aspirazioni di qualche soggetto che, neppure iscritto al partito, ritiene che il medesimo sia un comodo ascensore per le proprie aspirazioni personali, da usare quando serve e da criticare quando non fa più comodo. Il nuovo comitato invita Alberto Rostagno (non iscritto al Pd) a misurarsi in primarie il cui significato non si comprende». 

Il Partito Democratico, però, sa che il «no» alla proposta di Novaria rischia seriamente di far deflagrare l'ambito del centrosinistra in più liste. «Che dire, saranno i cittadini con il loro voto di maggio a decidere quale programma sposare, e quali persone dovranno attuarlo - conclude la Randaccio - se chi oggi scrive a nome di “Alleanza per Rivarolo” ritiene di riconoscersi in un ambito di lista civica ampia, di condividerne i valori e le regole, e ha il coraggio di sporcarsi le mani lavorando sul programma, accettando di mettersi in discussione e di non essere sempre dalla parte del giusto “a prescindere” sarà sempre il benvenuto alle riunioni del giovedì del gruppo di lavoro. Se così non è credo che abbia sbagliato l’interlocutore cui rivolgersi».

Il «no» alle primarie, di fatto rilancia la candidatura di Marina Vittone, attuale presidente della Pro loco di Rivarolo. C'è già il nome della lista: «Rivarolo sostenibile». «In riferimento alla proposta di Guido Novaria e del Gruppo "Alleanza per Rivarolo" di indire elezioni primarie per la candidatura a sindaco della città - scrive la Vittone - riteniamo che tale proposta sia opportuna e condivisibile, in quanto le primarie di coalizione rappresenterebbero un giusto esercizio di democrazia partecipata e consentirebbero a tutti i cittadini rivarolesi di esprimersi preventivamente sul Candidato Sindaco più gradito. In questo senso intendiamo le primarie come uno strumento di onesto e rispettoso confronto, utile ad unire le istanze dei vari gruppi civici, partiti e movimenti, ricompattandone le posizioni e ad attribuire al Candidato Sindaco un'ampia rappresentatività, al fine di dare un'amministrazione onesta, trasparente e partecipata alla Città».

Qui l'unico che se la ride, a conti fatti, è Martino Zucco Chinà...

 

Politica
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerą al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerą il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si č costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
Si tratta di un fondo nato dalla fusione della Biblioteca di Santa Maria Assunta e di quella dei Padri Cappuccini
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
Si amplia il raggio di azione di TIM che coinvolge 107 province italiane, con l'obiettivo di formare fino a 1 milione di persone
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in cittą
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in cittą
Approvata una variazione di bilancio che consentirą di proseguire nel sostegno al Museo Garda e alle attivitą culturali
CANAVESANA - Fava: «Convocherņ Trenitalia e Agenzia mobilitą»
CANAVESANA - Fava: «Convocherņ Trenitalia e Agenzia mobilitą»
«E' evidente da tempo che Gtt si sia disimpegnata: in vista della scadenza del contratto limita al massimo qualunque spesa»
AGLIČ - Aladei riprende il suo percorso culturale sul territorio
AGLIČ - Aladei riprende il suo percorso culturale sul territorio
“Noi crediamo che una voce in pił possa aiutare in questo periodo di silenzio e di pochezza della cultura, considerata alla stregua di una cosa inutile in un mondo fatto di molta superficialitą”
NOASCA - «Il lavoro dei cantonieri regionali č per noi fondamentale»
NOASCA - «Il lavoro dei cantonieri regionali č per noi fondamentale»
«Desideriamo ringraziare gli operai forestali, il direttore e i dirigenti del settore per il loro operato», sottolinea il sindaco
CASELLE - L'Aido nelle scuole per sensibilizzare sul tema donazioni
CASELLE - L
Sono stati coinvolti gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado Demonte e della sezione di Strada Salga
CULTURA - Oropa si prende i soldi di Cuorgnč e Frassinetto
CULTURA - Oropa si prende i soldi di Cuorgnč e Frassinetto
Niente soldi, per ora, destinati al sistema teatrale di Cuorgnč e alla pinacoteca di Frassinetto. Anche la Regione conferma
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore