ELEZIONI RIVAROLO - Primarie «Si», primarie «No»...

| Favorevole Marina Vittone. Il Pd si tiene stretto Rostagno

+ Miei preferiti
ELEZIONI RIVAROLO - Primarie «Si», primarie «No»...
No. Alla fine non si faranno le primarie a Rivarolo. Il centrosinistra correrà (ancora una volta) spaccato ma niente consultazione preventiva. La proposta di «Alleanza per Rivarolo» non è stata accolta dal Partito Democratico che ha deciso e confermato, anche senza primarie, il proprio sostegno ad Alberto Rostagno. Proprio nello stesso giorno in cui Marina Vittone, a questo punto sempre più sicura quarta candidata a sindaco, si è detta favorevole al ricorso alle primarie.

Il «no» del Pd (scontato già al momento della proposta di Alleanza per Rivarolo di Guido Novaria) è arrivato con un comunicato del segretario locale Simona Randaccio. «Non ho ben capito chi si celi dietro quella sigla (Alleanza per Rivarolo ndr), ma ritengo che si tratti di una persona che vive poco la realtà  rivarolese, perché dimostra di non conoscerne neppure la storia recentissima. Quando quasi un anno fa sembrava vi fossero più aspiranti candidati alla poltrona di sindaco nel campo del centrosinistra: fui la prima a sostenere che – in quel caso -  sarebbero state opportune le primarie».

Ne è nato però un gruppo di lavoro (costituito da più di 50 persone) che, dopo mesi di incontri, ha individuato le linee guida del programma e scelto il candidato a sindaco.  «Nessun iscritto del Pd di Rivarolo ha avanzato formalmente una propria candidatura a sindaco (circostanza questa che avrebbe giustificato delle primarie) - spiega la Randaccio - le primarie si fanno quando vi sono più aspiranti candidati sindaco iscritti al Pd o iscritti a partiti che fanno parte di una coalizione con il Pd, non per soddisfare le aspirazioni di qualche soggetto che, neppure iscritto al partito, ritiene che il medesimo sia un comodo ascensore per le proprie aspirazioni personali, da usare quando serve e da criticare quando non fa più comodo. Il nuovo comitato invita Alberto Rostagno (non iscritto al Pd) a misurarsi in primarie il cui significato non si comprende». 

Il Partito Democratico, però, sa che il «no» alla proposta di Novaria rischia seriamente di far deflagrare l'ambito del centrosinistra in più liste. «Che dire, saranno i cittadini con il loro voto di maggio a decidere quale programma sposare, e quali persone dovranno attuarlo - conclude la Randaccio - se chi oggi scrive a nome di “Alleanza per Rivarolo” ritiene di riconoscersi in un ambito di lista civica ampia, di condividerne i valori e le regole, e ha il coraggio di sporcarsi le mani lavorando sul programma, accettando di mettersi in discussione e di non essere sempre dalla parte del giusto “a prescindere” sarà sempre il benvenuto alle riunioni del giovedì del gruppo di lavoro. Se così non è credo che abbia sbagliato l’interlocutore cui rivolgersi».

Il «no» alle primarie, di fatto rilancia la candidatura di Marina Vittone, attuale presidente della Pro loco di Rivarolo. C'è già il nome della lista: «Rivarolo sostenibile». «In riferimento alla proposta di Guido Novaria e del Gruppo "Alleanza per Rivarolo" di indire elezioni primarie per la candidatura a sindaco della città - scrive la Vittone - riteniamo che tale proposta sia opportuna e condivisibile, in quanto le primarie di coalizione rappresenterebbero un giusto esercizio di democrazia partecipata e consentirebbero a tutti i cittadini rivarolesi di esprimersi preventivamente sul Candidato Sindaco più gradito. In questo senso intendiamo le primarie come uno strumento di onesto e rispettoso confronto, utile ad unire le istanze dei vari gruppi civici, partiti e movimenti, ricompattandone le posizioni e ad attribuire al Candidato Sindaco un'ampia rappresentatività, al fine di dare un'amministrazione onesta, trasparente e partecipata alla Città».

Qui l'unico che se la ride, a conti fatti, è Martino Zucco Chinà...

 

Politica
CERESOLE REALE - Ex sindaco Basolo risponde alla nuova amministrazione
CERESOLE REALE - Ex sindaco Basolo risponde alla nuova amministrazione
Dopo il primo consiglio comunale della nuova amministrazione di accende la polemica a Ceresole. L’ex sindaco Andrea Basolo risponde alle parole del vicesindaco Mauro Durbano
CANAVESANA - Continua lo scontro politico: duri Pianasso e Fava
CANAVESANA - Continua lo scontro politico: duri Pianasso e Fava
Dopo gli interventi della deputata Bonomo arriva un’altra risposta da parte del carroccio e dei suoi esponenti
QUINCINETTO - Caos in autostrada, sindaci furenti per quanto accaduto
QUINCINETTO - Caos in autostrada, sindaci furenti per quanto accaduto
La Città metropolitana con il vicesindaco Marocco ad Ivrea ha incontrato i sindaci dei Comuni interessati dai disagi
CANAVESANA - La deputata del Pd Bonomo contro Pianasso e Fava
CANAVESANA - La deputata del Pd Bonomo contro Pianasso e Fava
“Se per gli esponenti Lega è tutto così semplice da fare, mi chiedo perché non lo avessero già fatto con la Giunta Cota”
CERESOLE REALE - Si è insediata la nuova amministrazione
CERESOLE REALE - Si è insediata la nuova amministrazione
Assente al primo consiglio la minoranza che evidentemente non si è ancora ripresa dalla clamorosa batosta elettorale
MAPPANO - Campioni deluso: «Tolti servizi che funzionavano»
MAPPANO - Campioni deluso: «Tolti servizi che funzionavano»
Valter Campioni, consigliere di minoranza, traccia il bilancio dei primi due anni di attività del Comune di Mappano
IVREA - Piano regolatore, un workshop sul progetto preliminare
IVREA - Piano regolatore, un workshop sul progetto preliminare
Lo organizza il Comune. Prevede la presentazione delle linee di indirizzo del progetto preliminare da parte del gruppo di lavoro
IVREA - Prc: «Sciogliere subito i vari gruppi dell'estrema destra»
IVREA - Prc: «Sciogliere subito i vari gruppi dell
Così Rifondazione Comunista Ivrea sull'operazione di ieri della Digos nei confronti di alcune formazioni di estrema destra
CUORGNE' - Efficientamento energetico: contributi per chi investe sulla propria casa
CUORGNE
«Fare efficienza energetica è importante sia per l'ambiente che per il proprio portafoglio», dice in merito l'assessore Silvia Leto
MAPPANO-BRANDIZZO - Mercatone Uno: Cirio al tavolo di crisi a Roma
MAPPANO-BRANDIZZO - Mercatone Uno: Cirio al tavolo di crisi a Roma
Il tavolo, in cui è stata affrontata la situazione, è stato preceduto da un incontro riservato con il sottosegretario Crippa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore