ELEZIONI RIVAROLO - Zucco Chiną dice «No» al protocollo di Libera

| Incontro sulla legalitą: gli altri quattro candidati firmano

+ Miei preferiti
ELEZIONI RIVAROLO - Zucco Chiną dice «No» al protocollo di Libera
Tutto come da pronostico. Martino Zucco Chinà (lista Riparolium) rigetta in pieno il protocollo "L6" sulla trasparenza e la legalità, proposto ai cinque candidati a sindaco di Rivarolo da Libera, l'associazione di don Ciotti contro le mafie. Un "no" senza se e senza ma, annunciato nel corso del dibattito organizzato proprio da Libera nel salone comunale di via Montenero.
 
Serata riuscita. Circa 250 persone tra il pubblico, compresi molti candidati consigliere. Il "no" incondizionato di Zucco Chinà era atteso già da qualche giorno. Non solo ad alcuni punti ritenuti già in partenza non condivisibili (come l'impegno a non candidare esponenti dell'amministrazione sciolta per presunte infiltrazioni mafiose). «Non possiamo delegare degli impegni precisi a un'associazione piuttosto che a un'altra - ha detto, più volte, Zucco Chinà - ne va della credibilità dell'istituzione che vogliamo rappresentare».
 
Il protocollo L6, invece, è stato firmato in toto da Alberto Rostagno (Rivarolo Rinasce) e Marina Vittone (Rivarolo Sostenibile) che sono sembrati i più aderenti alle proposte di Libera. Favorevole anche Alessandro Chiapetto del Movimento 5 Stelle che, però, ha saggiamente chiesto alcune "aggiunte" dove il protocollo è sembrato fin troppo rigido (come sull'impegno della prossima amministrazione a non assegnare i lavori pubblici con i bandi al massimo ribasso. Circostanza, però, prevista dall'attuale legge). Un po' a sorpresa, ha firmato gran parte del protocollo anche Renato Navone (Rivarolo e Frazioni) che ha negato l'adesione solo ad alcuni punti (come quello sul gioco d'azzardo).
 
I promotori di Libera possono dirsi soddisfatti. Buona la risposta dei rivarolesi, così come quella dei candidati a sindaco. Ognuno ha tenuto fede alle premesse. Qui sotto il video con le motivazioni dei cinque candidati.
Video
Galleria fotografica
ELEZIONI RIVAROLO - Zucco Chiną dice «No» al protocollo di Libera - immagine 1
ELEZIONI RIVAROLO - Zucco Chiną dice «No» al protocollo di Libera - immagine 2
ELEZIONI RIVAROLO - Zucco Chiną dice «No» al protocollo di Libera - immagine 3
ELEZIONI RIVAROLO - Zucco Chiną dice «No» al protocollo di Libera - immagine 4
Politica
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunitą offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese č l’organizzazione pił votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: č il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: č il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attivitą produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanitą e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
PONT CANAVESE - In autunno i lavori per la nuova scuola: il sindaco Coppo difende il progetto - FOTO
Affollata assemblea sul progetto della nuova scuola, venerdģ sera, a Pont Canavese. L'opinione pubblica č divisa tra i favorevoli e i contrari alla proposta dell'attuale amministrazione comunale. Costo dei lavori 1,5 milioni di euro
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
PONT CANAVESE - No alla scuola: «Inutile e costosa: speriamo che il sindaco sia un Rockefeller della finanza»
Tra gli interventi quello del consigliere di minoranza Walter Portacolone (che anche in consiglio ha sempre esternato le sue perplessitą) e dell'ex amministratore Massimo Motto
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
CASTELLAMONTE - Elezioni: Giovanni Maddio presenta il programma
Giovanni Maddio e tutti i candidati della lista «Per la nostra terra, per la nostra cittą», hanno presentato il programma elettorale alla Casa della Musica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore