EQUITALIA IN COMUNE - Asa non ha pagato le tasse: ennesima stangata su Rivarolo

| L'ex consorzio pubblico non ha versato la tassa provinciale «Tefa». Ora la Città metropolitana di Torino chiede i soldi a Rivarolo. «E’ inammissibile che debba pagare il Comune» tuona il vicesindaco Edo Gaetano

+ Miei preferiti
EQUITALIA IN COMUNE - Asa non ha pagato le tasse: ennesima stangata su Rivarolo
Nonostante sia fallita da ormai due anni, affossata da un debito di parecchi milioni di euro, l’Asa, l’azienda che si occupava della raccolta rifiuti nei 51 Comuni dell’alto Canavese, riserva sempre qualche sorpresa. L’ultima, in ordine di tempo, rischia di costare al Comune di Rivarolo qualcosa come 260 mila euro. Soldi che l’ex consorzio pubblico (per legge) avrebbe dovuto trasferire alla Provincia di Torino. I bonifici, però, non sono mai partiti e i soldi, come per altri milioni di euro, svaniti misteriosamente nel nulla.
 
 
Qualche giorno fa, alle porte di palazzo Lomellini ha bussato Equitalia per conto della Città metropolitana di Torino. All’appello, come detto, mancano 258 mila euro (oltre interessi legali) che corrispondono al tributo provinciale «Tefa» non versato dall’Asa tra il 2010 e il 2014. Il 5% delle bollette della raccolta rifiuti. Che, sia chiaro, i cittadini di Rivarolo hanno già correttamente pagato. Ora, se il Comune sarà costretto ad aprire nuovamente il portafoglio, sarà come se i residenti si trovassero a pagare di nuovo una tassa già versata. «E’ un problema che hanno tutti i Comuni che affidarono l’attività di riscossione delle bollette all’Asa Servizi – dice l’assessore al bilancio di Rivarolo Canavese, Edo Gaetano – per come la vedo io, siamo ai limiti dell’appropriazione indebita. L’Asa ha incassato i soldi e non li ha girati alla Provincia». 
 
 
L’amministrazione, di suo, non ha intenzione di pagare. «L’Asa è fallita ma c’è un commissario straordinario ancora in carica – dice Gaetano – che oltretutto incassa una parcella astronomica. E’ semplicemente inammissibile che debba pagare il Comune». Da qui il via libera ai legali di palazzo civico per tentare una mediazione con la Città metropolitana (che giustamente pretende quei soldi) e quel che resta dell’Asa. Il commissario Stefano Ambrosini, per la verità, ha già fatto presente al Comune che «allo stato attuale non sembra esservi capienza sufficiente per procedere all’integrale pagamento degli oneri». In altre parole: i soldi del tributo «Tefa» si sono volatilizzati.
 
«Questa è un’altra eredità del passato che dovremo in qualche modo affrontare – conclude l’assessore – è incredibile che un consorzio pubblico sia riuscito a gestire in quella maniera i soldi dei cittadini. Gli organi di vigilanza, compreso il consiglio di amministrazione, dov’erano?». Sul buco Asa le indagini della procura di Ivrea sono al momento in corso.
Politica
CANAVESE - Banda ultralarga: il territorio è in grave ritardo
CANAVESE - Banda ultralarga: il territorio è in grave ritardo
Incontro a Colleretto Giacosa per capire lo stato dell'arte del territorio Canavesano e come recuperare il digital divide
VOLPIANO - Consulenze gratuite alle imprese, un incontro pubblico
VOLPIANO - Consulenze gratuite alle imprese, un incontro pubblico
Incontro martedì 28 maggio alle 20.45 nella sala polivalente del Comune in collaborazione con l'Unione Industriale di Torino
BUSANO-IVREA - Fiom primo sindacato in Dayco e Siderforge Rossi
BUSANO-IVREA - Fiom primo sindacato in Dayco e Siderforge Rossi
«Due importanti risultati che confermano quanto la Fiom è presente nel mondo del lavoro» commenta Fabrizio Bellino
AGLIE' - Via ai lavori per la rotatoria definitiva all'ingresso del paese
AGLIE
Nel mese di aprile 2017, dopo numerosi incidenti, era stata realizzata una rotatoria provvisoria con i new-jersey in polietilene
RIVAROLO - E' nata la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La sua creazione nasce dal desiderio dei soci fondatori di creare una rete di rapporti e di supporti tra persone ma anche tra enti ed associazioni
VOLPIANO - L'acqua gasata si pagherà anche con la carta di credito
VOLPIANO - L
Gli utenti potranno fare uso delle SmartCard in loro possesso fino all'esaurimento del credito, compresi i 4 euro di cauzione
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
I lavori, da un punto di vista tecnico, sono già iniziati ma entreranno nel vivo all'indomani della chiusura dell'anno scolastico
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore