EX ASA - La raccolta rifiuti resta alla Teknoservice

| Il Cca assicura: «Abbiamo fatto tutto con trasparenza»

+ Miei preferiti
EX ASA - La raccolta rifiuti resta alla Teknoservice
Nessuno stravolgimento nella raccolta rifiuti: continuerà la Teknoservice ad occuparsi dei 51 Comuni dell'alto Canavese, quelli del consorzio ex Asa. Questa mattina il presidente del Consorzio Canavesano Ambiente, Maurizio Cieol, ha confermato la validità della gara d'appalto che l'anno scorso ha assegnato il ramo rifiuti dell'Asa all'azienda di Piossasco. L'Autorità Nazionale Anti-Corruzione, che si sta occupando della gara d'appalto, secondo il Cca, qualora riscontrasse delle irregolarità non avrebbe possibilità di annullare la procedura. Al massimo potrebbe elevare delle sanzioni.
 
Intanto per "vigilare" sulla Teknoservice è stato incaricato l'ingegner Flavio Caminiti di Torino. Costerà circa 30 mila euro all'anno. Assumerà la carica di "direttore esecuzione contratto" e potrà anche elevare delle sanzioni all'azienda di Piossasco qualora il lavoro svolto non risulti conforme al contratto di servizio. «Entro gennaio tutto il territorio passerà al porta a porta - dice Cieol - quindi dal 2015 avremo finalmente dati attendibili sulla raccolta differenziata. Questo ci permetterà di riconoscere con precisione i costi delle bollette per gli utenti».
 
E sulla gara d'appalto, Cieol precisa: «Non è stata contestata la gara d'appalto in quanto tale ma il contratto che il commissario Asa, Stefano Ambrosini, ha firmato insieme al Ministero con Teknoservice. Il commissario ha ribadito anche all'Autorità anticorruzione che la polizza fideiussoria presentata da FidiRoma era accettabile in base all'elenco generale degli intermediari. Un eventuale annullamento andrebbe motivato con l'interesse pubblico che, in questa vicenda, non c'è. Ricominciare da capo significherebbe lasciare il territorio con l'immondizia per strada».
 
Il Cca conferma inoltre che i pagamenti, da parte della Teknoservice, stanno avvenendo con regolarità. E se è vero che la stessa garanzia di FidiRoma, in prima battuta, era stata respinta (quando era stata presentata da Ederambiente) Cieol ha fatto presente che la differenza di valutazione è dipesa dal fatto che la commissione della gara d'appalto e il commissario Ambrosini, nella sua piena autonomia, sono, di fatto, due soggetti diversi. «Noi abbiamo agito con grande trasparenza - spiega Cieol - e abbiamo già risposto all'Autorità nazionale anticorruzione spiegando la nostra posiizione».
 
Circola voce, in queste ore, di un possibile annullamento della gara d'appalto da parte dell'Autorità Nazionale Anticorruzione. Fin qui non ci sono conferme. Al Consorzio Canavesano Ambiente, in ogni caso, non è arrivata nessuna comunicazione in merito.
Politica
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
I dati dell'ufficio finanziario del Comune di Castellamonte hanno messo in risalto una situazione difficile, visto il mancato introito di Tari e Imu degli ultimi anni. Tanto che il sindaco, oggi, ha diffuso una lettera aperta ai cittadini
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
Si sono incontrati, il 19 settembre scorso, il Comune di Mappano, nella persona dell'assessore Maestrello, e le società interessate
CUORGNE' - Una sedia rossa in Comune contro la violenza di genere
CUORGNE
«Voglio ringraziare il gruppo Donne della Valle Sacra per questa importante iniziativa su un tema così delicato» ha detto il sindaco
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
«La nostra gratitudine va a tutti coloro che sono venuti al gazebo o che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno sui social»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l'ospedale unico»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l
Si rinnova l'appello alla politica per trovare risorse e location di quello che potrebbe diventare il nuovo ospedale del Canavese. Luigi Sergio Ricca, sindaco di Bollengo, rinnova l'appello al collega di Ivrea e a tutti i primi cittadini
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore