EX ASA - Sui rifiuti, Chiono contro tutti: «Procedure illegittime»

| Il sindaco scrive ai colleghi, alla Regione e al Prefetto, sull'ennesimo appalto (da 60 mila euro) affidato senza gara

+ Miei preferiti
EX ASA - Sui rifiuti, Chiono contro tutti: «Procedure illegittime»
Anche se ormai sono passati anni, il caos creato dal fallimento dell’Asa non è stato ancora superato in Canavese. Protagonista di questo nuovo scontro è Giambattistino Chiono, sindaco di Busano. Lo scorso 15 gennaio tutti i sindaci dell’area ex Asa si sono riuniti per deliberare di affidare a Teknoservice il servizio di gestione delle banche dati. Banche dati che ormai sono più che obsolete, dato che dal fallimento dell’ex-consorzio non sono più state aggiornate. E vista la situazione di disordine continuo che ha caratterizzato l’ultimo periodo di vita dell’azienda è probabile che già allora fossero piuttosto vecchie.
 
L’affidamento del servizio costerà 60000 euro annuali in più. Fin da subito alcuni sindaci, tra cui soprattutto Chiono, hanno manifestato fortemente il loro disappunto e la loro contrarietà. Il 26 gennaio il sindaco di Busano ha quindi inviato una lettera a Maurizio Cieol, presidente del Consorzio Canavesano per l’ambiente, manifestando le sue perplessità. La lettera bolla come “illegittima” la richiesta dell’impresa Teknoservice che si dovrebbe impegnare solo nella “raccolta rifiuti e affini”, non in servizi non previsti dal suo “oggetto sociale”.
 
In più, protesta Chiono, il costo di 60000 euro è sicuramente eccessivo dato che “da un’indagine di mercato con aziende specializzate per questa specifica tipologia di servizi è emerso un costo di 20000-25000 euro all’anno”. Il primo cittadino sottolinea anche l’impossibilità per l’azienda di imporre il servizio, che dovrebbe essere frutto di una libera scelta di ciascuna amministrazione. La lettera è stata inviata da Busano a tutti i sindaci del consorzio, al'assessore regionale all'ambiente Alberto Valmaggia, al vicepresidente della Regione, Aldo Reschigna e al prefetto di Torino.
 
Chiono si era già lamentato più volte dell’incostanza dei servizi della nuova azienda e dagli eccessivi costi. Busano ha dovuto pagare per il 2014, a fronte di una diminuzione dei rifiuti prodotti, circa 20 mila euro in più dell’anno precedente. Una spesa immotivata e eccessiva secondo il sindaco che aveva già più volte manifestato la sua volontà di abbandonare l’area dell’ex-Asa per passare al consorzio di Ciriè: “Dove le bollette costano meno”. In realtà resta da vedere se il passaggio sia possibile in quanto la divisione dei territori tra i vari consorzi è una competenza della Regione Piemonte. (pf)
Politica
IVREA - Neve e ghiaccio: la città resta senza sale e il Comune si scusa
IVREA - Neve e ghiaccio: la città resta senza sale e il Comune si scusa
Diventano oggetto di scontro politico i disagi patiti dagli eporediesi dopo l'ondata di maltempo. Attacco della Lega Nord
IVREA - I carnevali storici del Piemonte uniscono le forze
IVREA - I carnevali storici del Piemonte uniscono le forze
I grandi Carnevali regionali non solo svolgono una funzione storico-sociale ma rappresentano un’importante occasione di promozione del territorio piemontese. Un patto tra Borgosesia, Chivasso, Ivrea e Santhià
TRASPORTI SCADENTI - Indagine di Legambiente: la Canavesana è tra le dieci ferrovie peggiori d'Italia
TRASPORTI SCADENTI - Indagine di Legambiente: la Canavesana è tra le dieci ferrovie peggiori d
Per la prima volta c'è anche la ferrovia del Canavese nella poco invidiabile classifica di Legambiente. Settima in graduatoria insieme alla Circumvesuviana, la Reggio Calabria-Taranto, la Campobasso-Roma e l'Agrigento-Palermo...
CANAVESANA E TORINO-CERES - Taglio dei treni per la montagna
CANAVESANA E TORINO-CERES - Taglio dei treni per la montagna
Nadia Conticelli, consigliera regionale e presidente della commissione Trasporti, presenterà un question time in Consiglio
CUORGNE' - Arrivano i parcheggi a pagamento nel centro cittadino
CUORGNE
Il Comune va controcorrente e istituisce la zona blu. Sperimentazione al via dal mese di aprile. «Ma non facciamo cassa»
CIMICE ASIATICA - Un parassita «buono» per combattere la cimice aggressiva
CIMICE ASIATICA - Un parassita «buono» per combattere la cimice aggressiva
Il tasso di contagio della cimice asiatica è molto alto (47% rispetto a 2-3% di altri organismi paragonabili), un elemento che la sta rendendo una vera e propria piaga per molte coltivazioni del Nord Italia
TURISMO - Nuovi progetti della Regione per il Canavese
TURISMO - Nuovi progetti della Regione per il Canavese
La Giunta regionale ha approvato oggi la delibera che dà il via alla programmazione di un calendario di incontri sul territorio dedicati ai temi del turismo
LEINI - Intitolato il nuovo teatro a Luciano Pavarotti - FOTO e VIDEO
LEINI - Intitolato il nuovo teatro a Luciano Pavarotti - FOTO e VIDEO
La nuova struttura della città è stata adibita ad ospitare spettacoli teatrali, lirici, concerti, esposizioni ed eventi
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: attacca la Lega
IVREA - Studenti del Gramsci al comizio di Renzi: attacca la Lega
«Renzi è leader di partito, non presidente del Consiglio. Cosa che avrebbe reso accettabile la partecipazione degli studenti»
CASELLE - Linea Torino-Caselle: c'è una proposta contro i disagi
CASELLE - Linea Torino-Caselle: c
L'associazione Vivi Caselle chiede delle modifiche al percorso della linea bus Torino Porta Nuova–Caselle Aeroporto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore