FAVRIA - Scuola senza soldi: «Portate i detersivi da casa»

| Le famiglie invitate a partecipare alle spese. Mamme polemiche: «Ma le tasse che paghiamo dove vanno a finire?»

+ Miei preferiti
FAVRIA - Scuola senza soldi: «Portate i detersivi da casa»
La scuola è senza soldi. Mamme e papà sono “caldamente” invitati a contribuire. Succede a Favria, alla scuola materna. Situazione simile a quella che stanno vivendo centinaia di altre scuole in tutta Italia. Solo che a Favria, le bidelle hanno deciso di chiedere direttamente un aiuto ai genitori. “Sos mancano i detersivi”, recita il manifesto affisso l’altra mattina nell’atrio, proprio a due passi dall’ingresso. La scuola è senza detersivi. Per questo è stato richiesto un contributo alle famiglie. Non economico, ovviamente: ogni genitore sarà libero di portare qualche detersivo utile a garantire l’igiene dei rispettivi figli.
 
“Ma le tasse che paghiamo dove vanno a finire – tuonano alcune mamme – quello che sta succedendo, spiace dirlo, è quasi assurdo”. Ciò non toglie che molti genitori abbiano comunque risposto “presente” all’appello della scuola. “Siamo consapevoli che l’igiene in una materna è fondamentale – dicono le stesse mamme – per questo abbiamo deciso comunque di contribuire. Ne va della sicurezza dei nostri figli”. Ciò non toglie che la richiesta della scuola rappresenti, per forza di cose, un caso limite, tenuto conto che i bimbi già si devono portare da casa la carta igienica.
 
“Non trovare cento euro da destinare alla scuola per comprare almeno i detersivi mi sembra francamente eccessivo – dice dai banchi dell’opposizione il consigliere comunale Vittorio Bellone – se davvero siamo arrivati a questo punto è il caso che qualche amministratore si faccia un esame di coscienza e magari vada a casa”.
 
"Si tratta di un problema interno di gestione e di un'iniziativa non autorizzata - ribatte il sindaco Serafino Ferrino - ogni anno forniamo 1500 euro di materiale per le scuole. Quest'anno ne abbiamo aggiunti altri 600 euro. Come mai alle medie e alle elementari non hanno questo problema?". Il primo cittadino ne ha parlato anche con il dirigente scolastico. "Faremo il punto della situazione. La nostra idea è di acquistare il materiale e consegnarlo alle scuole al momento del bisogno. Così terremo sotto controllo la situazione". E sulla parole di Bellone, il primo cittadino è netto: "Rinunci ai suoi gettoni di presenza in consiglio comunale, così come facciamo noi della giunta, e vedrà che troveremo subito i 100 euro in più".
Politica
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si è dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Città metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'è anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta è ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore