FAVRIA - Aumentano le bollette dei rifiuti: «Colpa di Ferrino»

| «Il mancato adeguamento della tariffa nei tre anni precedenti avrebbe consentito una gradualità nell'aumento» dice il sindaco

+ Miei preferiti
FAVRIA - Aumentano le bollette dei rifiuti: «Colpa di Ferrino»
Sono scattati gli aumenti della tassa rifiuti per esercizi commerciali, uffici e imprese, ma allo stesso tempo sono stati avviati controlli a tappeto per far emergere le attività mai dichiarate e per verificare l’esattezza delle misure fornite al Comune di Favria. Lo ha comunicato oggi l'amministrazione comunale. «Purtroppo abbiamo dovuto fare i conti con il mancato adeguamento della tariffa nei tre anni precedenti, cosa che avrebbe consentito una gradualità nell’aumento. Così non è stato e purtroppo il rincaro è stato notevole, fino a raddoppiare l’importo - spiega il sindaco, Vittorio Bellone - l’incremento della tariffa per il 2018 si somma alla morosità degli esercizi precedenti ed è questo che ha fatto impennare i costi».

Alcuni esercenti si sono lamentati in municipio e l’amministrazione li ha già incontrati la settimana scorsa, per illustrare motivazioni e possibili soluzioni. «Da parte nostra c’è la massima disponibilità a venire incontro ai proprietari delle attività. D’altra parte, non potevamo nuovamente far ricadere le maggiorazioni sui nuclei familiari. Il fatto è che come Comune non abbiamo margine di manovra, perchè ci sono cifre e parametri da rispettare».

Il primo cittadino, comunque, ha ben chiaro un piano di interventi che corre sul doppio binario dell’aggiornamento dei dati e della contrattazione con il consorzio CCA. «Abbiamo riscontrato notevoli mancanze, perchè in passato non è stato aggiornato l’elenco delle attività commerciali o produttive, o perchè i dati forniti non erano veritieri. I nostri uffici, che hanno ripreso il controllo della bollettazione Tari dopo la fallimentare esperienza dell’esternalizzazione del servizio voluta dalla passata Amministrazione, hanno iniziato un censimento capillare. Il quadro che emerge ci lascia ben sperare per un incasso maggiore del previsto».

Il secondo tavolo di lavoro è quello con il Consorzio Canavesano Ambiente. «Abbiamo verificato che nel capitolato ci sono una serie di lavori che sembrerebbe non vengano effettuati - dice Bellone - solo per Favria, il valore  ammonterebbe in questi anni a circa 300mila euro. Noi chiederemo di stralciare le voci corrispondenti, o perlomeno di assicurare  lo svolgimento puntuale degli interventi. Non ci sta più bene di pagare senza avere nulla in cambio».

Infine, capitolo famiglie. Anche su questo fronte non sono mancati i rincari derivanti dall’adeguamento del piano finanziario. «Gli aumenti riguardano i nuclei più numerosi, mentre per i single o le coppie notiamo che ci sono delle riduzioni negli importi - conclude il sindaco - ciò deriva dal fatto che il costo variabile della tariffa si basa su due fattori, la superficie dell’abitazione e il numero dei componenti della famiglia. Evidentemente quattro o più persone producono più rifiuti di due o una sola. I parametri, così come le quote di ripartizione tra privati e imprese, sono stabiliti a livello consortile e su questo il Comune può fare ben poco, se non venire incontro alle esigenze delle famiglie rateizzando gli importi».

Politica
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
CHIVASSO - In servizio i nuovi scuolabus: investiti 150 mila euro
I due nuovi scuolabus sostituiranno quelli in uso al Comune, oramai obsoleti e che avevano costi di manutenzione molto elevati
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
IVREA - Giornata del dialogo interculturale giovedì 26 settembre
Due appuntamenti in città allo Zac! nella mattinata per gli studenti del liceo Gramsci e la sera per tutta la cittadinanza
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l'ottuso ambientalismo»
NOASCA-PONT - Visita alle fiere del consigliere Fava: «Basta con l
Due occasioni utili anche per incontrare allevatori e produttori agricoli, raccogliendo le loro preoccupazioni e lamentele
CUORGNE' - I canali tv non si vedono: c'è un guasto ad un ripetitore
CUORGNE
«La criticità sta nel fatto che l'ente gestore è attualmente in fase di liquidazione - dice il sindaco - ci vorrà tempo per risolverlo»
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
SERVIZIO CIVILE - Il Telefono Azzurro seleziona 70 ragazzi per il Servizio Civile Universale
Le candidature dovranno essere consegnate entro le ore 14:00 del 10 ottobre 2019 attraverso le modalità indicate sul sito www.azzurro.it
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
SALERANO - Inaugurato il «pensatoio»: sarà un centro culturale
Le cinque pareti dell'edificio sono avvolte per intero da un articolato murale di circa 50 metri quadri realizzato da Eugenio Pacchioli
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
TORINO-AOSTA - Concessioni, la Regione contro il Ministero
«Stupore e amarezza» per il bando di gara sulle concessioni della tangenziale di Torino, della A21 e della A5 Torino-Quincinetto
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
CERESOLE - Parchi, più sviluppo e meno divieti: il modello sarà il Gran Paradiso
«È necessario ricorrere ad un nuovo modello di sviluppo partendo dal contatto diretto con le popolazioni che insistono sul territorio, cercando di portare sviluppo e non divieti, incentivando attività locali»
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
BORGARO - Consegnati i «pacchi di benvenuto» ai piccoli borgaresi
Sono 32 i bambini nati a Borgaro tra il 1 aprile e il 31 luglio di quest'anno che hanno ricevuto il dono di benvenuto dal Comune
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
PONTE PRETI - Dopo le (solite) promesse non si è mosso nulla...
Una delegazione del Club Turati incontrerà il 24 settembre, in consiglio regionale, l'assessore alle infrastrutture Marco Gabusi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore