FAVRIA - Bagni indecenti al cimitero: il Comune li rimette in sesto

| L'intervento, sollecitato da anni, era stato avviato nei mesi estivi ed è costato alle casse comunali oltre 20mila euro

+ Miei preferiti
FAVRIA - Bagni indecenti al cimitero: il Comune li rimette in sesto
Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori per la sostituzione dei servizi igienici del cimitero. L’intervento era stato avviato nei mesi estivi ed è costato alle casse comunali oltre 20mila euro. 
 
«L’opera era assolutamente necessaria, perché lo stato in cui versavano i bagni quando abbiamo assunto le redini dell’Amministrazione era davvero indecente – spiega il sindaco Vittorio Bellone – In molti si erano lamentati di quella scandalosa situazione, giustamente. E’ stato uno dei primi punti del nostro impegno verso i cittadini favriesi, perché questi lavori erano attesi da anni. Da parte nostra l’intervento rappresenta anche una sorta di forma di rispetto per un luogo sacro, senza contare il fatto che la chiesa di San Pietro Vecchio del cimitero attrae molti visitatori grazie ai suoi affreschi di epoca romanica e rinascimentale. Devo quindi ringraziare il consigliere Mario Schipani e l’assessore Silvio Carruozzo per l’attenzione con cui hanno seguito l’iter del progetto, suggerendo anche importanti migliorie tecniche».
 
I bagni sono stati rifatti completamente, sia all’interno che all’esterno. Oltre ad eliminare i vecchi sanitari, infatti, è stato necessario rinnovare i serramenti e provvedere al risanamento dei muri. «Era una questione sia igienica sia di decoro – aggiunge il consigliere delegato al Cimitero, Mario Schipani (nella foto sotto con il sindaco Bellone) – che immagine infatti potevamo offrire alle persone che magari venivano da fuori per salutare i loro cari sepolti nel nostro cimitero? Molti cittadini sin da subito ci hanno chiesto di porre rimedio ad una situazione che era imbarazzante per il nostro paese. Oltretutto, adesso i servizi igienici del cimitero sono a norma e usufruibili anche dalle persone disabili».
Galleria fotografica
FAVRIA - Bagni indecenti al cimitero: il Comune li rimette in sesto - immagine 1
FAVRIA - Bagni indecenti al cimitero: il Comune li rimette in sesto - immagine 2
FAVRIA - Bagni indecenti al cimitero: il Comune li rimette in sesto - immagine 3
Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore