FAVRIA - Bellone: «Favria Giovane deve solo rispettare le regole»

| Si discute animatamente dopo la delicata vicenda dello sgombero forzato del forno dell'associazione Favria Giovane

+ Miei preferiti
FAVRIA - Bellone: «Favria Giovane deve solo rispettare le regole»
Si discute animatamente a Favria dopo la delicata vicenda dello sgombero forzato del forno dell’associazione Favria Giovane, da tempo parcheggiato nel cortile comunale a bordo di un rimorchio senza targa. Dopo la manifestazione di Manfredi davanti alle scuole e la nascita del comitato per salvare l'associazione (che ha già raccolto 150 firme), il sindaco Vittorio Bellone ha deciso, a nome dell'amministrazione, di rompere il silenzio.

«L’associazione, nonostante quanto affermato da Manfredi, ha avuto più di un mese di tempo per ottemperare alla richiesta del Comune di spostare il forno dal cortile del Municipio – spiega – se abbiamo dovuto procedere alla rimozione forzosa con l’intervento dei carabinieri, è solo colpa di chi si è apertamente fatto beffe dell’autorità. Le regole devono essere rispettate, che sia chiaro. Ed è ora di dire basta al vittimismo. La giunta non vuole nè ostacolare, nè impedire a Favria Giovane di operare, ma bisogna rispettare le istituzioni».

Per il Comune, tre l'altro, il forno sarebbe stato parcheggiato in municipio dopo la festa dei coscritti senza autorizzazione, nè richieste in tal senso. «L'assessore Carruozzo il 23 febbraio ha protocollato una lettera per richiederne lo sgombero, visto l’intralcio che causava al movimento dei mezzi comunali - dice Bellone - il comandante dei vigili urbani ha contattato più volte Favria Giovane per ottenere lo spostamento senza alcun risultato. E’ stata quindi inviata una lettera con l’ingiunzione di spostare il forno entro 48 ore, alla quale l’associazione non ha ritenuto di dover rispondere».

Secondo Bellone non c'è nessuna discriminazione: «Favria Giovane ha avuto 42 giorni di tempo per spostare il forno, ma ha preferito restare a guardare senza fare niente. Purtroppo dobbiamo assistere all’ennesimo teatrino inscenato da Manfredi, che come in campagna elettorale continua a lamentarsi di un inesistente piano per cacciare Favria Giovane. E anche la raccolta firme avviata nei giorni scorsi diffonde un’assoluta falsità. Non c’è nessuna politica persecutoria nei confronti dell’associazione. Tutt’altro, noi esigiamo solo che le richieste che arrivano dal Comune vengano prese sul serio: le regole vanno rispettate».

Dove è successo
Politica
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
IVREA - La Senatrice Tiraboschi: «Non sono stata invitata al 25 Aprile»
«Mi dispiaccio di dover constatare la maleducazione di alcuni rappresentanti delle istituzioni», segnala la parlamentare
VOLPIANO - Un premio per l'impegno nello sport di Ernesto Querio
VOLPIANO - Un premio per l
Alla serata hanno partecipato anche Fulvio Gallenca, sindaco di Foglizzo, ed Emanuele De Zuanne, sindaco di Volpiano
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - 25 Aprile: il parco del castello Malgrà, adesso, è il parco Dante Meaglia - FOTO e VIDEO
Al centro della stessa area verde la monumentale quercia diventata «Albero della memoria partigiana e della Costituzione». L'intitolazione è avvenuta dopo la cerimonia del 25 Aprile al monumento ai caduti
MAPPANO - Sassi contro l'ambulanza: «Anarchia nei campi nomadi»
MAPPANO - Sassi contro l
Fratelli d'Italia all'attacco dei nomadi e della giunta di Torino dopo i sassi contro l'ambulanza della croce rossa di Mappano
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
IVREA - Per il 25 Aprile riapre lo storico rifugio antiaereo della città
Gli eporediesi ritroveranno le memorie della guerra, i giovani scopriranno uno scorcio inedito di vita dei loro nonni
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
IVREA ELEZIONI - Il centrodestra è unito: nasce Forza Ivrea
Nasce un'unica lista per il 10 giugno che proseguirà l'esperienza della lista Coscienza Civica Eporediese e di Forza Italia
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
CANAVESE - La Fim-Cisl invita gli iscritti allo «sciopero della spesa» il 25 aprile e il primo maggio
«Non siamo contro il lavoro festivo - precisa il sindacato - che è sempre esistito ma non in modo selvaggio. Siamo contrari al lavoro nelle festività più importanti del nostro Paese. Non si tratta di un servizio essenziale»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
CHIVASSO - La Lega sostiene la stazione «Porta del Canavese»
Notevoli sarebbero le ricadute positive sul territorio e sul turismo canavesano e monferrino, ma anche su quello valdostano
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
IVREA ELEZIONI - La sinistra in campo per Francesco Comotto
La lista «Ivrea Comune - Sinistra e Costituzione», promossa da Rifondazione e Sinistra Italiana, ha iniziato la raccolta firme
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
SCUOLA - Il nuovo anno scolastico partirà il 10 settembre
La Regione garantisce 206 giorni di lezione per la scuola primaria e secondaria, 224 per l'infanzia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore