FAVRIA - Cortese contro Ferrino: «Io scrivo ma lui non mi risponde»

| Nuova lettera dell'ex primo cittadino sul bilancio dell'ente

+ Miei preferiti
FAVRIA - Cortese contro Ferrino: «Io scrivo ma lui non mi risponde»
Un tempo erano sindaco e vicesindaco. Uniti nella stessa maggioranza. Oggi quasi non si salutano. E Giorgio Cortese, ex primo cittadino di Favria, continua imperterrito a scrivere lettere al suo successore. Senza ottenere risposta. L'ultima è di ieri. «Premesso che le mie lettere sono sempre state improntate ad essere propositive e di stimolo per la sua giunta - scrive Cortese - ritenuto che non abbia quasi mai risposto alle mie lettere, ad eccetto di quella sul Cedro del Libano per il quale aspetto ancora adesso la posa, ma che sicuramente verrà fatta prima della prossima campagna elettorale,  mi sarei aspettato da lei delle risposte pubbliche alle mie precedenti lettere».
 
Sul bilancio del Comune, Cortese pone a Ferrino una domanda semplice: «I soldi che avete introitato attraverso i tributi pagati da noi favriesi in quale faraonica opera del suo programma sono stati destinati? Che cosa avete fatto di opere del programma di Governo, dal suo insediamento ad oggi? La aiuto io, mi pare nulla, un assordante nulla. Nel 2014 oltre a cambiare il responsabile dei vigili, quali azioni concrete sono state attuate per migliorare il funzionamento della macchina Comunale? Non basta mettere transenne nel parco contro il bruco del bosso, non porta da nessuna parte la politica dello zerbino, sotto cui si nasconde la polvere dei problemi». 
 
E ancora: «Signor sindaco vista la sua alta esperienza amministrativa ci aspettiamo noi favriesi atti concreti non transenne. Mi permetto chiederle dall’alto della sua esperienza di quale certezze dispone la Giunta al riguardo del bilancio consuntivo approvato, mi conferma che i capitoli di spesa sono interamente coperti, tutti i cittadini hanno pagato i tributi? Quanto non è stato riscosso? Le multe del T-red, ad esempio, sono poi state pagate da tutti? Una sua pubblica ed autorevole dichiarazione fugherebbe ogni dubbio. Confido che non le sarà di peso rispondere. In questo modo infatti, non solo non verrà meno ad un suo preciso dovere di sindaco, cioè quello di dare risposta alle domande di un suo cittadino, ricordando che lei è stato eletto per essere al servizio dei cittadini. Se non vorrà  rispondermi pazienza, tra 23 mesi i nostri concittadini giudicheranno alle urne le sue non risposte».
 
Chissà perchè ma la sensazione è che anche questa missiva, alla fine, non otterrà risposta...
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
CASTELLAMONTE - Accoglienza ai migranti: il parroco dice «basta»
Don Luca Pastore al convegno della Lega: «La carità si fa in casa, guardando alle nostre famiglie e ai nostri giovani»
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
CANAVESE - Treni regionali in ritardo? Adesso ti avvisa la App
«Un passo avanti per soddisfare l'esigenza, sempre più sentita dai viaggiatori, di avere info tempestive», dice l'assessore Balocco
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
IVREA - Segreteria Pd: tira aria di rinnovamento. Vince Spitale
Le urne del circolo hanno premiato l'ala più renziana del Pd e, con essa, la linea del presidente del consiglio comunale Ballurio
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
EX PROVINCIA - La Città metropolitana senza soldi: appello al governo
ANCI ha chiesto la destinazione di 200 milioni di euro come finanziamento straordinario per le Città metropolitane d'Italia
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
RIVAROLO-BOSCONERO - I «Pro circonvallazione» in presidio alla Vittoria
Al sit-in ha partecipato anche il consigliere di minoranza di Bosconero, Giancarlo Giovannini, sempre attento al problema
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
IVREA - Il Comune discute il piano regolatore con le associazioni
«L'obiettivo è di avviare in modo condiviso la Variante strutturale unendo le tante risorse oggi presenti nelle comunità»
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
FAVRIA - Idioti in azione imbrattano la palestra: lezioni sospese
«Purtroppo nella giornata di giovedì i ragazzi non hanno potuto utilizzare la palestra per l'attività scolastica» dicono dal Comune
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
VOLPIANO - Il Comune aiuta gli inquilini a rischio di sfratto
Il sostegno massimo di 8mila euro viene erogato ai conduttori di immobili in una condizione di morosità incolpevole
BUSANO - Caro rifiuti: il sindaco Chiono invita i colleghi ad agire
BUSANO - Caro rifiuti: il sindaco Chiono invita i colleghi ad agire
Con le nuove normative, secondo alcune stime, la raccolta rifiuti prevede un aumento presunto del 30% nelle bollette...
MAPPANO - Sul Comune aziende sul piede di guerra: «E' il caos»
MAPPANO - Sul Comune aziende sul piede di guerra: «E
Roberto Cotterchio, vicepresidente dell'Api Torino, conferma le impressioni negative sulla nascita del nuovo Comune
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore